Giugno 2022

VIOLENZA E RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE. ARRESTATO UN UOMO

cronaca

I Carabinieri della Stazione di Cottanello hanno tratto in arresto, nella flagranza dei reati di violenza e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni, un ventenne d'origine tunisina, già noto alle forze di polizia.
Nella tarda serata è giunta alla C.O. dalla Compagnia CC di Poggio Mirteto una richiesta d'intervento da parte del personale del 118, che, in una contrada della cittadina mirtense, all'interno dell'ambulanza stava cercando di garantire le prime cure al giovane che, in stato di alterazione, stava rendendo complicato il lavoro del personale paramedico.
All'arrivo dei militari, il ragazzo ha continuato a dare in escandescenze scagliandosi contro due di essi con calci e pugni e, con il tempestivo intervento dei colleghi della Stazione CC di Magliano Sabina, i militari sono riusciti a immobilizzarlo e a trarlo in arresto, impedendo, così, che il reato venisse portato a ulteriori conseguenze.
I primi due carabinieri intervenuti hanno riportato lesioni giudicate guaribili rispettivamente in 7 e 5 giorni dal personale medico del Presidio di Continuità Assistenziale di Poggio Mirteto.
L'uomo è stato denunciato in stato di arresto a questa Procura della Repubblica. Nel procedimento penale instauratosi nei suoi confronti, la sussistenza della responsabilità penale sarà accertata dal Giudice.

1_6_22

condividi su: