Luglio 2021

VALERIO PASQUETTI RIMANE IN OSSERVAZIONE CAUTELATIVA AL GEMELLI

persone

Il nostro amico e collega Valerio Pasquetti rimane ancora ricoverato al Policlinico Agostino Gemelli di Roma  per approfondire gli esami utili a comprendere la dinamica che ha comportato l'incidente di cui è rimasto vittima. Valerio nel pomeriggio di domenica 4 luglio fu rinvenuto sanguinante e in stato confusionale da un vigile del fuoco di passaggio, riverso a terra, senza casco, a fianco della sua bici da corsa con cui percorreva la strada che dalla sella di Fonte Cerro conduce verso Cottanello, percorso a lui familiare. Un colpo di sole? L'impatto con un' auto poi datasi alla fuga? O è stato addirittura aggredito? Tutte ipotesi prese in considerazione anche dal fratello, avvocato Francesco Saverio "Amici tecnici assai esperti di infortunistica nonché cicloamatori di lungo corso ci hanno confermato che le tante contusioni riportate non sembrano compatibili con una semplice caduta accidentale".  Le sue condizioni sono attualmente buone ma lo scrupolo dei sanitari è comprensibile. Sui social e privatamente continuano a pervenire  messaggi di auguri per una pronta ripresa  a Valerio anche da parte degli alunni e del personale scolastico dell'istituto Tecnico Commerciale in cui insegna. La nostra redazione si unisce al coro di incoraggiamento,  sperando possa tornare al più presto in famiglia e ad occuparsi di sport come fa da sempre.

15_07_21

condividi su: