Giugno 2022

TROVATO IN POSSESSO DI OLTRE 60 GRAMMI DI HASHISH. DOMICILIARI PER UN TRENTASEIENNE

cronaca

Gli investigatori della Polizia di Stato hanno arrestato un trentaseienne tunisino per detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
Al termine di una attività investigativa antidroga effettuata di iniziativa, gli Agenti della polizia di Stato, infatti, hanno individuato un cittadino straniero, residente in provincia, che è Stato trovato in possesso di sostanze stupefacenti.
La perquisizione domiciliare effettuata nei suoi confronti ha consentito agli investigatori della Polizia di Stato di rinvenire e sequestrare oltre 60 grammi di hashish, nonché bilancini di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi.
Lo straniero è stato, pertanto, arrestato e, su disposizione della locale Autorità Giudiziaria, trattenuto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari.
Nell'ambito del procedimento penale instauratosi nei suoi confronti, l'eventuale responsabilità penale dell'arrestato verrà accertata dal Giudice.

7_6_22

condividi su: