Novembre 2022

EVENTI E MANIFESTAZIONI

TREKKING URBANO: CON RIETI E CAI ALLA SCOPERTA DEI SITI DELLE TEATRALITÀ, DI IERI E DI OGGI

eventi

Per il decimo anno consecutivo la Città di Rieti ha aderito alla “Giornata Nazionale del Trekking Urbano”. In occasione della diciannovesima edizione sono stati ben 73 i comuni italiani partecipanti che hanno proposto altrettanti suggestivi itinerari.

L’iniziativa è stata realizzata con successo grazie alla sezione di Rieti del Club Alpino Italiano e all’intervento di Roberto Marinelli, socio CAI e storico, ricercatore e autore di numerosi volumi che raccontano le meraviglie del nostro territorio che, per l’occasione, ha predisposto un opuscolo sul percorso donato ai partecipanti.

I trekkers accompagnati anche dalla presidente della Commissione Cultura, Sport, Turismo, Università del Comune di Rieti Alberta Paris, hanno potuto scoprire così i siti della teatralità di oggi e del passato a Rieti, ritrovando, con l’immaginazione, i luoghi dove lo spettacolo si è esercitato fin dall’epoca romana e dove venivano svolte le rappresentazioni sacre. Hanno seguito il percorso delle processioni del passato e del presente, scovando vecchi e nuovi teatri, pubblici e privati, visitando poi il prestigioso Flavio Vespasiano. Hanno camminato sulle tracce di antiche giostre e tornei cavallereschi tra medioevo ed età moderna, rivivendo i concerti in piazza con le bande musicali ospitate nel chiosco della musica e ricordando i vecchi goliardi e le storiche feste della matricola.

“Abbiamo aderito, con convinzione ed entusiasmo, a questa iniziativa, che si conferma in crescita anno dopo anno, rappresentando un affascinante modello alternativo di vivere il turismo lento, caratterizzandolo, edizione dopo edizione, con un tema ad hoc – spiega il Vicesindaco e assessore al turismo, Chiara Mestichelli – Abbiamo intenzione di lavorare su ogni aspetto di potenziale sviluppo promozionale e turistico del territorio, e in particolare sui cammini, in ogni forma essi si presentino, nella convinzione che proprio il turismo sportivo rappresenti uno dei veicoli principali di miglioramento delle condizioni socio-economiche del territorio, già da ora e negli anni a venire e ringrazio il CAI per aver permesso, anche quest’anno, la realizzazione dell’evento”.

L’iniziativa è stata organizzata dal Comune di Rieti, in collaborazione con il Club Alpino Italiano Sezione di Rieti.

 

03_11_2022

condividi su: