Marzo 2019

SISMA

TRASFERIMENTO ALBERGHIERO, CALISSE "LA SOLIDARIETÀ NON SI MOSTRA CON UN LIKE"

ricostruzione

Si è svolta ad Amatrice una riunione con cittadini e operatori dell’Istituzione Formativa Rieti per trovare la soluzione migliore affinchè l’alberghiero torni a svolgere le lezioni lì dove è nato.

La Provincia di Rieti aveva posto due condizioni per dare parere favorevole al trasferimento: primo che il Comune di Amatrice metta a punto idonee strutture e secondo che la Regione Lazio contribuisca coprendo le spese per il trasferimento.

Entrambe le condizioni sono state accolte e rendono possibile l’organizzazione del trasferimento e di conseguenza questa è la strada che in maniera condivisa e concertata si è scelto di intraprendere.

Il Presidente della Provincia di Rieti Mariano Calisse nel suo intervento alla riunione ha dichiarato la sua disponibilità a venire incontro alle esigenze degli studenti e delle loro famiglie, consapevole  delle difficoltà presenti in questo processo: “Creeà disagi e capisco le proteste dei genitori, ma troveremo le soluzioni volta per volta in maniera costruttiva. Non sarà facile e ci sarà qualche disagio ma c’è bisogno dell’impegno di tutti, la solidarietà non si dimostra con un like o con una buona parola.”

condividi su: