Settembre 2022

TRAINING CAMP VENTOTENE, PARTE L’EDIZIONE 2022

amministrazione, politica

Conto alla rovescia per la quarta edizione del Training Camp Ventotene, l’appuntamento organizzato da Anci Lazio che vede gli amministratori della nostra regione incontrarsi per una tre giorni di formazione sulla splendida isola del Tirreno i prossimi 12, 13 e 14 settembre.

Una edizione che arriva dopo l’ottimo risultato di quella dello scorso anno che ha visto la partecipazione di 60 tra sindaci, assessori e consiglieri comunali dal luogo che ha dato i natali alla prima idea di Unione Europea ipotizzata da Altiero Spinelli.

Quest’anno saranno una quarantina gli amministratori che hanno passato la selezione e che sono stati invitati a partecipare all’edizione 2022 del Training Camp Ventotene, accompagnati da un nutrito gruppo di relatori tra i quali spiccano i nomi di Daniele Leodori, vicepresidente della Regione Lazio, Valentina Corrado, Paolo Orneli e Claudio Di Berardino, assessori regionali e di Antonio Decaro, Presidente Anci e sindaco di Bari che quest’anno parteciperà in presenza chiudendo la tre giorni di lavori insieme al vicepresidente di Anci Lazio e Sindaco di Rieti, Daniele Sinibaldi.

"L’appuntamento di Ventotene 2022 – spiega Riccardo Varone, Presidente di Anci Lazio – segna un continuo con l’edizione dell’anno passato, quando piano piano abbiamo ricominciato a tornare alla normalità dopo le limitazioni dovute alla Pandemia.
Quest’anno ritroviamo sull’isola l’esperienza maturata l’anno scorso e riprendiamo quel lavoro con maggiore determinazione e con qualche consapevolezza in più.

Anci Lazio, ormai da diversi anni, sta portando avanti un percorso legato ai temi europei e alla formazione per gli amministratori, formazione che deve essere uno dei momenti centrali della mission della nostra associazione.
I fondi europei della programmazione 21-27 e quelli del PNRR sono la massa critica di quello che è e sarà il futuro dei nostri territori, soprattutto in un momento di grande difficoltà come quello che stiamo attraversando.

Invito gli amministratori a partire per Ventotene con la mente aperta pronta ad essere riempita da questa esperienza, un momento di grande apprendimento, conoscenza, confronto e condivisione

In ultimo voglio ringraziare la Regione Lazio per il contributo importante sia a livello economico sia a livello di supporto amministrativo, non solo per il Training Camp ma anche per tutte quelle altre attività che, come Anci Lazio, stiamo svolgendo in questi anni. La continua collaborazione e comunicazione tra le nostre due realtà ha davvero cambiato i destini di tanti comuni del Lazio".

Gli fa eco Manuel Magliocchetti, delegato alle Politiche Europee di Anci Lazio:
"Sono felicissimo ed emozionato di tornare a Ventotene e di riprendere il lavoro dello scorso anno.
In questa edizione abbiamo voluto dare maggiore spazio ai gruppi di lavoro che, come dice anche il Presidente Varone, danno la possibilità di confrontarsi e condividere esperienze con altri amministratori del territorio; non solo, i documenti di sintesi stilati dai gruppi, saranno la basa dalla quale verrà redatto il nuovo position paper dell’Anci Lazio per il 2022-2023
Come Anci Lazio crediamo che lo scambio di idee, di buone pratiche e di competenze sia parte fondamentale del lavoro di un amministratore, un modo per trovare soluzioni nuove a problemi antichi.
Ventotene 2022 sarà ovviamente anche un momento per fermarsi e guardare indietro il lavoro svolto in quest’ultimo anno: il CTS e l’Osservatorio Sviluppo Lazio, due strumenti messi in campo dalla nostra Associazione che contribuiscono attivamente a sostenere e supportare i comuni nelle sfide date dai bandi europei .

Personalmente credo che questa esperienza sia la punta di diamante di un lavoro enorme che, come Anci Lazio, stiamo facendo in questi anni e che sta portando a traguardi concreti il nostro territorio, in concerto con la Regione Lazio.
Ringrazio di cuore il Comune di Ventotene per la disponibilità e la grande accoglienza che ogni anno ci riservano, un motivo in più per amare questo posto così magico, vero tesoro del nostro territorio".

Tutte le attività si svolgeranno nel centro polivalente “Umberto Maria Terracini” tra il 12 e il 14 settembre, il fitto programma di appuntamenti è pubblicato sul sito di Anci Lazio.

 

condividi su:
EMIGRANDO TRA VECCHIO E NUOVO MONDO
amministrazione, digitalizzazione, impresa