Aprile 2022

LIBRI

TORNA IN LIBRERIA DOPO 36 ANNI “RIBALTE E VICOLI” DI AIMONE MILLI. IL 6 MAGGIO LA PRESENTAZIONE

libri

Su interessamento del Comune di Rieti è stato ripubblicato, dopo 36 anni, dall’editore “Il Formichiere”, il libro “Ribalte e Vicoli” di Aimone Filiberto Milli corredato da una presentazione del Sindaco di Rieti Antonio Cicchetti, da una prefazione di Roberto Lorenzetti e da una postfazione dell’assessore alla cultura del Comune di Rieti, Gianfranco Formichetti.
Il volume è in vendita al prezzo di 18 euro presso librerie ed edicole del territorio. Il 6 maggio sarà presentato nell’ambito della rassegna “Primavera di libri” che si tiene al Polo Culturale di Santa Lucia, organizzata dall’assessorato alla cultura e dalla Biblioteca Paroniana.
“Il libro – commentano il Sindaco di Rieti, Antonio Cicchetti, e l’assessore alla cultura Gianfranco Formichetti – contiene la storia di una Rieti del Novecento con ampi riferimenti alla storia e alle vicende del teatro locale, di vicoli e personaggi”.
Aimone Filiberto Milli, scomparso a Rieti nel 2017, è stato giornalista e scrittore, ha lavorato presso redazioni estere in Russia, Scandinavia, Finlandia, Cecoslovacchia, Medio Oriente. Militante del PCI reatino dalla sua fondazione fino al 1984, ha scritto numerosi libri di memorialistica che coniugano lo scenario reatino alla storia del Novecento.

N.b: nell’allegata copertina del volume
Casa Nisio, via Roma 22: la Filodrammatica dell’Ond sta provando Nevicata d’aprile di Niccodemi.
I 3 bambini, da sin. Glauco Nisio, - , Gabriella Rossetti.
Dietro (seduti): Rulfo Rossetti, Italo e Bruno Carotti, Maria Tabelli, Pier Luigi Mariani, - .
In piedi: Angelo Ciccio Amelotti, Sogdiano Brocchi, Vittorina Nisio, Ottorino Rocchetti, Darma Rossetti Dell’Uomo D’Arme, Fausto Festuccia, Gliceria, Vecchiarelli, Myrtis, -.

8_4_22

condividi su: