Maggio 2024

TOGLIE I "PIOMBI" AL CONTATORE DEL GAS DI CASA E CREA UN ALLACCIO ABUSIVO, ARRESTATO 38ENNE

cronaca

I Carabinieri della Stazione di Contigliano hanno tratto in arresto in flagranza di reato, per rimozione sigilli e furto di gas, un 38enne italiano, già noto alle forze dell’ordine.

I militari, dopo aver svolto indagini e accertamenti unitamente a personale specializzato della ditta fornitrice, hanno scoperto che il predetto aveva tolto i “piombi” al contatore del metano della sua abitazione e creato un allaccio abusivo.

Per lui sono scattate le manette e al termine delle formalità di rito è stato posto agli arresti domiciliari.

Si dà atto, come di consueto, che il procedimento penale è ancora nella fase delle indagini preliminari e che eventuali responsabilità penali saranno valutate dall’Autorità Giudiziaria.

10_05_2024

condividi su: