Settembre 2022

TETTOIE NUOVE AL CANILE 'ROSATI': GLI AMICI A 4 ZAMPE RINGRAZIANO!

animali

Nuova copertura per la “zona Lav” del Canile sanitario “Silvia Rosati” di Rieti. Ora i cani sistemati negli 11 box donati a suo tempo dalla Lav – per lo più pastori maremmani e cani problematici – saranno finalmente al riparo da sole e pioggia, grazie alle tettoie finanziate dalla Fondazione Varrone e realizzate dal Comune di Rieti, proprietario della struttura. Stamattina in via Cottanello una piccola cerimonia ha salutato la fine dei lavori e la nuova sistemazione del canile, fortemente voluta dall’associazione Adozioni del Cuore Rieti che lo gestisce.
Da gennaio ad agosto sono stati 264 i cani che hanno trovato una famiglia: adozioni che si sono concretizzate, grazie al grande lavoro di sensibilizzazione condotto dall’associazione, dal vivo e sui social. Al momento sono 54 i cani presenti, 11 gli stalli. I volontari dell’associazione, presieduta da Roberta Di Carlo, assicurano l’apertura del canile 7 giorni su 7, mattina e pomeriggio, festivi compresi, in particolare la notte di Capodanno e la sera di Sant’Antonio, per vigilare sugli animali durante gli spettacoli pirotecnici. Le giornate sono scandite dalla pulizia dei box, dalla distribuzione del cibo e da passeggiate mattutine e pomeridiane per cercare di mitigare lo stress degli animali e di abituarli al guinzaglio nell’ottica di possibili adozioni.
Importante è la collaborazione con la Asl per il controllo sanitario della struttura: ai cani vengono garantiti vaccinazione, sverminazione e sterilizzazione oltre a tutte le cure eventualmente necessarie. I volontari dell’associazione – in prima persona e grazie alle donazioni ricevute – fanno fronte anche al cibo e ai medicinali, integrando la dotazione assicurata da Comune e Asl.
“Noi ce la mettiamo tutta per migliorare la vita dei nostri amici a quattro zampe, forti del nostro amore e della nostra passione ma dobbiamo dire grazie a chi ci sostiene, in primis alla Fondazione Varrone – dicono i volontari di Adozioni del Cuore – Solo così riusciamo a gestire bisogni sempre più numerosi e soprattutto a dare a questi cani il calore di una famiglia”.
“Il benessere animale è ormai un tema di grande sensibilità per la popolazione e connesso al grado di civiltà delle comunità locali - ha detto il Sindaco Daniele Sinibaldi, presente alla cerimonia insieme all’assessore Fabio Nobili e alla consigliera Angela De Marco - Abbiamo collaborato volentieri a questa realizzazione e colgo l'occasione di ringraziare Fondazione Varrone per il sostegno e l'associazione Adozioni del Cuore Rieti che con grande amore per i quattro zampe gestisce la struttura". “I cani sono grandi amici dell'uomo, disposti a compensare le nostre fragilità emotive ed affettive. E’ ammirevole l'impegno dei volontari che operano presso il canile Rosati. La Fondazione Varrone ha finanziato volentieri lavori che miglioreranno il benessere di questi animali e aiuteranno l’associazione nel suo lavoro di cura - dice la consigliera Maria Rita Pitoni – Oggi c’è una grande sensibilità da parte dell’opinione pubblica verso cani e gatti ma senza un volontariato attrezzato e appassionato difficilmente le strutture, anche pubbliche, possono fare un buon servizio agli animali abbandonati”.

condividi su: