Maggio 2024

SUCCESSO PER LA CONFERENZA CON L'ARCH. PAPAEVANGELIOU A "PAESAGGI EDUCANTI. ESPERIENZE DI STUDI DI ARCHITETTURA"

arte, convegni

Platea rapita e affascinata nella penultima Conferenza sull’Architettura svolta sabato scorso 18 maggio dall’architetto Giorgios Papavangeliou dal titolo “Architettura e Arte - L’architetto tra mondo fisico e mondo interiore” presso la Sala delle Colonne all’interno del Chiostro di Sant’Agostino in Piazza Mazzini a Rieti.

Evento organizzato nell’ambito del Seminario Internazionale “Paesaggi educanti. Esperienze di Studi di architettura” a cura dell’arch. Marco Rosati da un’iniziativa dell’APS LINEA architettura paesaggio con la Scuola di Architettura per bambini SOUx Rieti.

L’arch. Papavangeliou ha attratto il pubblico per l’intensità delle emozioni trasmesse dai suoi disegni, dai suoi schizzi, dalla sua artistica rappresentazione spaziale che lasciano trasparire il suo mondo interiore astratto e allo stesso tempo tramare quell’universo in cui si origina la composizione delle sue opere architettoniche, in un’armonica dimensione tra mondo interiore e spazio fisico.

La Conferenza è stata anticipata dal laboratorio svolto dall’architetto ospite con gli studenti della SOUx impegnati e incuriositi in disegni di linee geometriche: rette continue che si addensano per lasciar comprendere lo spazio e mettere in risalto l’elemento architettonico, a partire da frammenti e reperti archeologici, facendo cogliere agli studenti l’importanza dello studio e l’attenzione anche per i più piccoli particolari.

Dopo il laboratorio si è svolta la premiazione dei dipinti realizzati dagli alunni della SOUx in occasione del Concorso di idee “La vitale Archeologia industriale” su visioni di riqualificazione e rifunzionalizzazione della vasta area dell’ex zuccherificio centrale e strategica per la città di Rieti.

Sono intervenuti sull’argomento ed hanno portato i saluti delle istituzioni rappresentate: Marco Rosati, architetto, Presidente LINEA architettura-paesaggio e Direttore della SOUx Rieti; Letizia Rosati, professoressa, Assessore Cultura – Scuola – Università del Comune di Rieti; Matteo De Nicola, architetto, Consigliere dell’Ordine degli Architetti di Rieti; Roberto Lorenzetti, dottore, Ispettore Onorario del Ministero della Cultura; Silvio Gherardi, medico, Capo Gruppo del FAI di Rieti.

Si ricorda l’ultimo appuntamento di chiusura del percorso seminariale “Paesaggi educanti. Esperienze di Studi di architettura” e dell’anno accademico per gli studenti della Scuola di Architettura per bambini SOUx di Rieti fissato per sabato 8 Giugno ore 17:30 presso la Chiesa San Giorgio in Largo San Giorgio – Conferenza con lo studio internazionale ATI Project Studio di Architettura – Pisa – Milano – Belgrado – Odense – Copenaghen – Parigi – Ginevra – Tallin, dal titolo: “Architettura in evoluzione: dinamiche innovative per un futuro sostenibile e inclusivo”.

24_05_2024

ph. J. Wind

condividi su: