Giugno 2021

REGISTRO DI CLASSE

STAGIONE RICCA DI SUCCESSI PER I RAGAZZI DELLA BASILIO SISTI NEI CONCORSI MUSICALI ONLINE

musica

Gli studenti della Basilio Sisti continuano a ottenere consensi nei concorsi musicali online, dopo i Primi premi assoluti presso il 9° Concorso Internazionale di esecuzione musicale Città di Penne (PE), il Concorso Internazionale di esecuzione musicale “IspirAzioni Sonore", il V Concorso Nazionale “Scuole in Musica” di Verona e gli ottimi risultati al Concorso musicale Internazionale “Note sul Mare” - IX edizione e al Concorso “Gian Galeazzo Visconti” di Roma, è arrivata un’altra grande soddisfazione, questa volta al XIV Concorso Musicale Nazionale “MARCO DALL’AQUILA” - online edition -  ideata ed organizzata dall’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” dell’Aquila, con premiazione avvenuta il 31 maggio in diretta streaming. Al concorso hanno partecipato i ragazzi delle classi di Flauto traverso e Violino dell’indirizzo musicale della scuola secondaria di I grado dell’I. C. Minervini-Sisti di Rieti ottenendo ottimi risultati. Gli allievi di Flauto traverso del Professor Sandro Sacco, dopo i successi negli ultimi anni con i Primi premi assoluti nei Concorsi musicali di Città di Tarquinia (Viterbo), Città di Castello (Perugia), Città di Penne (Pescara), Concorso musicale “Gian Galeazzo Visconti” (Roma), Concorso Internazionale Musicale “Luigi Zanuccoli” di Sogliano al Rubicone (Forlì-Cesena), raggiungono nella Sezione Solisti-Fiati il Primo premio assoluto con Elena  Giovannelli (Cat. C2) con 98/100 e il Primo premio con Brando Nadir Esposito Acciarini Porazzini (Cat. C1) con 95/100. Anche la classe di Violino guidata dalla Prof.ssa Cristina Polletta ottiene ottimi risultati nella Sezione Solisti-Archi con Giovanni Tolomei Terzo premio (Cat. C1) con 85/100, Giovanni Festuccia Terzo premio (Cat. C2) con 85/100 e Giulia De Santis Terzo premio (Cat. C2) con 87/100, ragazzi che si sono distinti al recente Concorso musicale “Gian Galeazzo Visconti” di Roma. Continuano le soddisfazioni per gli insegnanti e per i ragazzi, che nonostante la complessità di quest’anno scolastico, sono riusciti a ottenere eccellenti risultati.

condividi su: