Settembre 2022

SPORT

SKIROLL: OLTRE 100 I VOLONTARI, TRA CUI STUDENTESCA, JUCCI E SPECIAL OLYMPICS

eventi, skiroll, sport

La tappa reatina della Coppa del Mondo di Skiroll è decisiva per assegnare la Coppa di Cristallo. Dal 9 all’11 settembre Amatrice, Terminillo e Rieti accoglieranno oltre cento atleti da dieci nazioni nel mondo, a caccia di punti per aggiudicarsi la Coppa di Cristallo. E in campo, per la buona riuscita di tre giorni intensi di gare, ci sono oltre 100 persone, tra tecnici e volontari, che garantiranno supporto alle nazionali e alla manifestazione in generale. I tecnici qualificati Fis e Fisi, che avranno gli occhi puntati sull’aspetto sportivo, saranno affiancati da tante persone che si occuperanno dei percorsi, della logistica, dei trasporti, dell’accoglienza, tutti sotto l’egida del Comitato Organizzatore della Coppa del Mondo di Skiroll Rieti 2022.

In campo anche tre realtà reatine, che saranno il cuore dei volontari impegnati nella manifestazione. La Coppa del Mondo di Skiroll accoglie Special Olympics: gli atleti del movimento reatino saranno presenti durante la tre giorni di gare, ma soprattutto in occasione della cerimonia di apertura: porteranno in trionfo la bandiera del comitato organizzatore. Questo a dimostrazione che lo sport è uno e di tutti.

Non mancherà il sostegno degli studenti del Liceo Scientifico Jucci: i ragazzi dell’indirizzo sportivo saranno impegnati nella tre giorni di competizioni, ma anche in quelli precedenti e successivi, per supportare il Comitato Organizzatore. E poi spazio anche alla grande capacità degli atleti e delle atlete della Studentesca Rieti “Andrea Milardi”: già espertissimi di supporto agli atleti nelle varie competizioni nazionali e internazionali ospitate al Guidobaldi, porteranno il loro know-how anche nella Coppa del Mondo di Skiroll.

“Grazie a questa grande macchina di personale e volontari che supportano il Comitato Organizzatore – dice il patron di Rieti Sport Festival e numero uno dell’organizzazione della Coppa del Mondo, Sergio Battisti - sono la linfa della manifestazione e segneranno la buona riuscita della manifestazione. Non posso che ringraziare la Studentesca e Chiara Milardi: le loro capacità e conoscenze sono una ricchezza per Il Comitato Organizzatore della Coppa del Mondo di Skiroll. Inoltre, grazie alla preside uscente dello Jucci,  Stefania Santarelli, che ha compreso subito il valore della collaborazione tra scuola e sport e alla dirigente scolastica attuale, Paola Testa, per aver dato continuità a questa collaborazione. E il mio personale e sentito grazie va anche a Morena De Marco e a Special Olympics: il mondo dello Skiroll è inclusione, amicizia, divertimento. E gli atleti Special sono il simbolo migliore di tutto questo”. 

condividi su: