Giugno 2022

SALUTE

SINIBALDI SULLA SANITÀ

elezioni, politica, sanità

“Oggi l’edizione romana del Corriere della Sera traccia un quadro impietoso della sanità laziale, un sistema che la sinistra rivendica a tal punto da pensare di candidare l’assessore di riferimento alla carica di presidente alle prossime elezioni regionali. Purtroppo i cittadini conoscono bene lo stato delle aziende sanitarie e lo sanno bene i reatini. Oggi emerge in riferimento a Rieti che non c’è nessuna disponibilità per risonanza magnetica o tac della lombosacrale in emergenza e richiedendo un appuntamento differibile la lista d'attesa per una tac arriva al 6 marzo del 2023. Non ci stancheremo mai di rivendicare il diritto alla salute per i nostri cittadini. Chi è parte del problema può essere la soluzione? Noi crediamo di no”.

condividi su: