Maggio 2024

SI È CONCLUSA LA DUE GIORNI DEDICATA ALLA MEMORIA DEL MAESTRO ALESSANDRO NISIO

persone

Con l’Omaggio tributato al proprio maestro, dal coro le Voci di Alessandro Nisio, nella elegante chiesa di San Giorgio e di fronte ad un pubblico numerosissimo ed emozionato, a testimonianza che vivissimo rimane il ricordo del grande musicista reatino, domenica 5 maggio,  si è conclusa la due giorni dedicata alla memoria del M° Alessandro Nisio, prematuramente ed improvvisamente scomparso sei anni fa.  Il  M° Angela Baek, alla guida del coro da poco più di un anno, sapientemente coadiuvata al pianoforte dalla Prof.ssa Elena Trippitelli, dal Professor Ivo Scarponi al violoncello e dall’ultimo acquisto dell’Associazione, il promettentissimo Giovanni Forlani al flauto, ha saputo regalare ai presenti, momenti di autentico phatos musicale, suscitando in molti passaggi toccanti momenti di pura commozione. Il coro lirico dell’Umbria, del quale il Professor Nisio era stato per anni direttore, aveva precedentemente proposto la bellissima Messa da Requiem a tre voci, di Monsignor Lorenzo Perosi, sotto la direzione del M° Carlo Segoloni, contando sull’accompagnamento all’organo del M° Eugenio Becchetti, grande virtuoso dello strumento, potendosi avvalere di solisti d’eccezione e  riscuotendo l’unanime ed appassionato consenso da parte degli intervenuti.

Al di là però della  riuscita musicale dell’evento, ci sembra doveroso sottolineare come a distanza di anni ,resti immutata nella mente di quanti lo hanno conosciuto e dei tanti amici presenti,  la forte presenza di Alessandro Nisio, un artista poliedrico e follemente  innamorato della musica, che è riuscito nell’ardua impresa  di far cantare intere generazioni di reatini.

07_05_2024

condividi su: