Giugno 2022

EVENTI E MANIFESTAZIONI

VESTIZIONE COMPIUTA: ALLE ORE 18 L'ESPOSIZIONE DEL SANTO TANTO CARO AI REATINI

chiesa, spiritualità

Si è rinnovato il rito della 'vestizione' della statua di Sant'Antonio che sarà esposta al pubblico oggi pomeriggio nella Basilica di Sant'Agostino, chiesa in cui risulta ospite fino alla fine del restauro che interessa la Chiesa di San Francesco. E come da antichissima tradizione,  le signore Anna Maria Munzi,  Secondina Palmegiani e Monia Francucci si occupano con grande cura di 'ricostruire' l'immagine venerata del Santo, quella che dopo lo stop imposto dalla pandemia tornerà ad incontrare i reatini anche lungo le strade, in processione il 3 luglio, posizionando ogni pezzo secondo la mappa imposta dalla lunga esperienza di Maria Faraglia dal 1948 al 2012 delegata al compito, fino a quando il fisico lo ha concesso. Custode di tutti i piccoli segreti della vestizione che eseguiva con devozione immensa.
E' anche quest'anno Maria Pia Simeoni a riprendere dal cassetto in cui è riposto per l'intero anno il vestitino del Bambinello per rinfrescarlo e stirarlo perfettamente, con lei - da cinquanta anni circa -  Evelina Quintili che provvede all'acconciatura di Gesù Bambino. 
Il risultato è quello che vedremo dalle ore 18 accanto all'altare in Basilica. E come ogni volta ci commuoveremo dinanzi ad ogni piccolo particolare che addobba questa Statua, oggetti che in modo proprio ed originale narrano storie di speranza, sofferenza, guarigioni e redenzioni.

12_06_22

condividi su: