Ottobre 2021

EVENTI E MANIFESTAZIONI

SABATO 23 OTTOBRE L'INAUGURAZIONE DEL GRANDE TAU

ambiente, spiritualità

Un grande Tau verde realizzato nel cuore della Valle Santa: è l’iniziativa che l’Azione Cattolica ha lanciato nell’ambito delle celebrazioni di quest’anno per “AC.Cento”, il centenario di presenza dell’Azione Cattolica a Rieti. 

Ben 222 piantine di Red Robin Photinia, messe a dimora dai giovani di AC, a comporre la lettera greca Tau, il simbolo – dai richiami biblici a indicare il sigillo dei salvati che san Francesco amava per la sua somiglianza alla Croce di Cristo – divenuto emblema tipicamente francescano. La collocazione è in un’area (messa a disposizione dall’ex presidente diocesano Alessio Valloni) in località Spinacceto, ai piedi di Greccio. 

Con tale segno, l’associazione diocesana, nel festeggiare i suoi cent’anni (ma in realtà di più, come testimoniato dai documenti raccolti in occasione della mostra svolta durante le iniziative di fine settembre), vuole onorare il patrono d’Italia, e patrono dell’AC, il Serafico padre Francesco d’Assisi, nella terra da lui particolarmente benedetta e all’ombra del santuario che custodisce la memoria del primo presepe da lui realizzato. 

A finanziare l’acquisto delle piantine, le offerte che tanti aderenti ed ex aderenti dell’Azione Cattolica, insieme ad altri amici e persone vicine alla Chiesa locale, hanno versato “adottando” le piante. Si può ancora contribuire con la “adozione”, attraverso un’offerta, di una piantina da intestare al proprio nome (le modalità sono indicate sul sito www.azionecattolicarieti.it). 

Sabato prossimo, 23 ottobre, alle 15.30 l’inaugurazione, con un apposito momento di preghiera guidato dall’assistente unitario dell’AC diocesana, don Zdenek Kopriva, assieme al parroco del luogo, padre Pasquale Veglianti, presente il sindaco di Greccio.

21_10_21

condividi su: