Gennaio 2024

CALCIO

RIETI FA SUO IL DERBY COL POGGIO MIRTETO 2-1. DECISIVO CAVALLARI E UN'AUTORETE

calcio

Il Rieti inaugura il 2024 con una vittoria. Stavolta il derby porta un successo prezioso e al ‘Gudini’ finisce 2-1 contro un buon Poggio Mirteto.

Partita complicata dal gol iniziale di Marcelli, che al 17’ beffa Roversi toccando la palla quel poco che basta per deviarla in rete. La gara si complica e il primo tempo si chiude con gli ospiti in vantaggio (0-1).

Nella ripresa il tecnico Raffaele Battisti cambia volto alla squadra, toglie dalla mischia Monteforte e Ferazzoli e dà spazio a Cavallari e Cardini recuperando spinta sul fronte destro. Al 18’ gli sforzi amarantocelesti sortiscono gli effetti sperati e sul cross di Bianchetti, proprio Cavallari si coordina a centro area e di destro spiazza Luciani (1-1). Il forcing offensivo del Rieti è costante, ma al 32’ l’arbitro espelle Cardini per proteste. Nonostante l’inferiorità numerica, però, al 35’ arriva il gol partita: Tramontano sulla destra guadagna metri, mette il pallone in area dove Colamedici nell’intento di mandare via il pallone, lo spedisce nella porta sbagliata (2-1).

È il gol che decide la partita e consente al Rieti, dopo 6’ di recupero, di restare saldamente in vetta alla classifica a +4 dal Monterotondo 1935 che la mattina aveva battuto il Riano 2-0.

“Ai ragazzi devo fare i complimenti per la reazione avuta nel secondo tempo, quando una volta ripristinati certi equilibri tattici, siamo tornati a macinare gioco e azioni pericolose. Dopo la sosta i rischi sono eccessivi, specialmente per le squadre di alta classifica e infatti oggi abbiamo rischiato di rimetterci l’osso della testa. Va bene così, ma dobbiamo migliorare”. Sono le dichiarazioni post gara del tecnico Raffaele Battisti. 

 

Il tabellino  

Rieti-Poggio Mirteto 2-1 (p.t. 0-1)

Rieti (3-4-3): Roversi; Adiko, Politanò, Lommi; Bianchetti (45’st Fabri), Fiorucci, Ferazzoli (1’st Cavallari), Nobile; Monteforte (1’st Cardini), Tramontano, Pezzotti S. A disp.: Pezzotti A., Zilianti, Cenciarelli, Parente, Romani. All.: Battisti.

Poggio Mirteto (4-4-1-1): Luciani; Papi, Colamedici (42’st Marcheggiani), Galletti, Ciaccio (6’st Gentili); Than (36’st De Angelis), Pileri, Rodolfi; Paoloni; Marcelli. A disp.: Sanesi, Mancinelli, Petroni, Manfredi, Colangeli, Luciani. All.: Chini.

Arbitro: Cavasso di Aprilia (Di Carlantonio-Guglielmo).

Marcatori: 17’pt Marcelli, 18’st Cavallari, 35’st Colamedici (aut.).

Note: al 32’st espulso Cardini (RI) per proteste. Ammoniti: Colamedici, Marcelli, Paoloni (P).

condividi su: