Ottobre 2023

SISMA

RICOSTRUZIONE DELLE AREE COLPITE AL SISMA OSTACOLATA, COMPLICATA, SPESSO PARALIZZATA DA ITER BUROCRATICI E FISCALI CHE IMPEDISCONO LE OPERE

ricostruzione

CONFAPI Lazio, CONFAPI ANIEM Lazio, CNA Rieti e gli Ordini professionali degli Ingegneri, degli Architetti e dei Geometri, nella giornata di ieri 18 ottobre 2023, hanno incontrato a Rieti il Commissario per la Ricostruzione, Sen. Guido Castelli; l’Assessora regionale ai Lavori pubblici, politiche di ricostruzione, viabilità, infrastrutture, Manuela Rinaldi; il Sindaco di Amatrice, Giorgio Cortellesi; il Direttore dell'Ufficio Speciale per la Ricostruzione post sisma 2016 della Regione Lazio, dott. Stefano Fermante.

Al centro dell’incontro gli aspetti di maggiore criticità che ostacolano l’attività della ricostruzione privata: iter burocratici, coordinamento con la normativa in materia di superbonus, crediti incagliati, tempi di erogazione dei SAL, rilascio fideiussioni e opere di urbanizzazione.

L’insieme delle problematiche tecniche, gestionali e normative necessita di una soluzione urgente per evitare il blocco dei cantieri in attività.

Nel recepire le istanze delle Associazioni e degli Ordini professionali, le Istituzioni hanno accolto la richiesta di costituire immediatamente un tavolo di confronto e di monitoraggio.

Fissate due date: al via il prossimo 13 novembre i lavori del tavolo tecnico che proseguirà con un secondo incontro il 13 dicembre.
 
 
 
 
 

condividi su: