Ottobre 2023

REGIONE

REGIONE, APPALTI PUBBLICI: ATTIVO L’ALBO DEGLI OPERATORI ECONOMICI

regione

Dopo l’approvazione da parte della Giunta regionale, lo scorso 28 settembre 2023, su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici, alle Politiche di ricostruzione, alla Viabilità e alle Infrastrutture, Manuela Rinaldi, è stato attivato l’Albo regionale degli operatori economici qualificati.

L’attivazione dell’Albo, completa il set di strumenti di negoziazione per le procedure sotto-soglia disponibili sulla piattaforma S.Tel.La e permette alle Amministrazioni utilizzatrici e alle imprese notevoli benefici in termini di semplificazione delle procedure per l’affidamento dei contratti dei lavori e per la realizzazione di opere pubbliche.

Possono presentare domanda di abilitazione all’Albo, i soggetti qualificati ai sensi della normativa vigente, per l’esecuzione dei lavori. Gli Operatori economici devono essere iscritti al registro delle imprese presso la Camera di Commercio competente ed essere in possesso di valida attestazione di qualificazione SOA in una o più categorie e classifiche. I soggetti sprovvisti di SOA, possono richiedere l'abilitazione per lavori di importo fino a 150 mila euro, a condizione di soddisfare specifici requisiti stabiliti dalla legge.

È possibile consultare la documentazione dell’Albo Lavori nell’apposita sezione del portale della Direzione regionale Centrale Acquisti all’indirizzo: https://centraleacquisti. regione.lazio.it/bandi-e- strumenti-di-acquisto/albo- lavori

"L’attivazione dell’Albo regionale degli operatori economici qualificati segna un passaggio fondamentale nell’iter. Come assessore delle categorie, invito imprese, Consorzi o altro tipo di soggetti ad iscriversi all’Albo degli Operatori Economici. Occasione utile per offrire semplificazione ed efficienza, che migliorerà le procedure di affidamento dei contratti e la realizzazione di opere pubbliche nella Regione" Lo ha dichiarato l’assessore ai Lavori pubblici della Regione Lazio, Manuela Rinaldi. 

condividi su: