Aprile 2024

PROVINCIA

POSTE ITALIANE: I SERVIZI DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE ANCHE A PETRELLA SALTO

provincia

Poste Italiane comunica che da oggi l’ufficio postale di Petrella Salto, in via John Fitzgerald Kennedy 2, è interessato dagli interventi previsti da “Polis – Casa dei Servizi Digitali”, il progetto aziendale per rendere semplice e veloce l’accesso ai servizi della Pubblica Amministrazione nei comuni con meno di 15mila abitanti con l’obiettivo di favorire la coesione economica, sociale e territoriale del nostro Paese e il superamento del digital divide.

In particolare, i lavori presso l’ufficio postale di Petrella Salto comprendono la completa ristrutturazione e riorganizzazione degli spazi, il miglioramento del confort ambientale, l’inserimento di nuovi arredi progettati per facilitare l’accesso ai servizi e le operazioni e altri importanti miglioramenti in ottica di ottimizzazione del confort ambientale.

Inoltre, alla riapertura sarà possibile richiedere i primi tre “certificati” INPS direttamente a sportello: il cedolino della pensione, la certificazione unica e il modello “OBIS M”, che riassume i dati informativi relativi all’assegno pensionistico.

Poste Italiane, per garantire la continuità dei servizi durante il periodo dei lavori, ha predisposto il potenziamento della sede di Borgo San Pietro, in Via Riccioni Giovanni, 1, che per l’occasione sarà operativa tutti i giorni, con uno sportello dedicato alla clientela di Petrella Salto, dove saranno disponibili tutti i servizi postali e finanziari, compreso il ritiro della corrispondenza non consegnata per assenza del destinatario, e che osserva orario di apertura al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.35 e il sabato fino alle ore 12.35. A disposizione dei cittadini, per eventuali esigenze, anche la sede di Rieti 3, in Via Renzo De Felice, che osserva orario continuato dal lunedì al venerdì fino alle ore 19.05 e il sabato con orario 8.20 – 12.35.

Gli interventi previsti presso l’ufficio postale di Petrella Salto avranno una durata stimata di circa quindici giorni lavorativi.

10_04_2024

condividi su: