Gennaio 2022

SALUTE

PASS-AMATRICE, POTENZIATO IL PUNTO DI PRIMO INTERVENTO. IL SINDACO CORTELLESI: "UN GRANDE RISULTATO"

amministrazione, provincia
"La Direzione Aziendale della Asl di Rieti, considerato il PASS di Amatrice punto strategico per l’erogazione dei servizi alla persona e delle prestazioni specialistiche integrate con la medicina territoriale, ovvero con i Medici di Medicina Generale, i Medici di Continuità Assistenziale e l’ARES 118, ha deciso di potenziare la gestione organizzativa delle attività di emergenza-urgenza della struttura sanitaria, individuando un Dirigente medico che si interfaccerà con il Direttore del Dipartimento Emergenza Accettazione di primo livello del Presidio ospedaliero di Rieti, con gli Specialisti territoriali e con il Direttore di Distretto, per dare una risposta ancora più efficace e puntuale alle popolazioni del cratere colpite dal Sisma del 2016.
La decisione è stata assunta in stretta collaborazione con il Comune di Amatrice e il Sindaco Giorgio Cortellesi, che non hanno mai fatto mancare il loro supporto all’azione della Direzione Aziendale per una gestione ottimale della fase post terremoto, oggi acuita dalla pandemia da SARS CoV-2.
Una fase quest’ultima che la Asl di Rieti sta contrastando anche con un servizio itinerante gestito da equipe socio-sanitarie che arrivano ad erogare le prestazioni direttamente al domicilio del cittadino-paziente, anche utilizzando la Telemedicina: questo permette di gestire costantemente le problematiche sanitarie derivanti dalla pandemia, cercando di evitare al massimo disagi alla popolazione del cratere" 
"Un Pass operativo ed efficiente è segno di una ripartenza concreta e di una normalità riconquistata, per un'Amministrazione che ha messo al centro la salute e la sicurezza dei propri cittadini" afferma il sindaco Cortellesi.
condividi su: