Novembre 2022

PAGATI GLI STIPENDI DI OTTOBRE DA PARTE DELLA RESET

occupazione

Le scriventi OO.SS apprendendo positivamente del pagamento degli stipendi del mese di ottobre da parte della Reset e quindi del rispetto degli impegni presi nel tavolo convocato da S.E. il Prefetto alla presenza di tutte le Istituzioni. Auspicano poi che questo sia un primo segnale per uscire dalla crisi maturata in questi ultimi mesi 

Certamente ci sono ancora sfumature da definire e garanzie solide da produrre per un futuro industriale che dia certezze ai lavoratori ma confidiamo che il dialogo faticosamente avviato possa derimere ogni dubbio sul futuro aziendale.

Le OO.SS e i lavoratori della Reset spa si impegneranno nei prossimi giorni per riprendere il necessario confronto per provare a restituire a tutti fiducia nel futuro. Ringraziano al momento S.E. il Prefetto e le Istituzioni che si sono attivate in favore dei lavoratori in questo momento molto delicato. Con le stesse però dovrà continuare un monitoraggio dell’andamento aziendale finché non si uscirà definitivamente da questa situazione. 

Firmato:

Cgil Rieti Claudio Coltella                                                                                 Fiom Cgil Luigi D’Antonio  

Cisl Rieti Paolo Bianchetti                                                                                Fim Cisl Vincenzo Tiberti 

Uil Rieti Alberto Paolucci                                                                                  Uilm Uil Federico Ostili

condividi su:
RISORSE SABINE
occupazione