Settembre 2021

OPPOSIZIONE "SUL PARCO CIRCOLARE DIFFUSO LA GIUNTA SI AUTOCELEBRA ATTRIBUENDOSI MERITI ALTRUI"

politica
"Come sempre, nella fretta e nell’ingordigia di prendersi i meriti altrui, la banda Cicchetti sbaglia modi e tempi - osservano i gruppi di opposizione PARTITO DEMOCRATICO, POSSIBILE, PSI, RIETICITTÀFUTURA - Sull’apertura del parco circolare diffuso e la riqualificazione dell'area sportiva di città giardino (piscina, parco acquatico, palazzetto dello sport, pistino, parco sportivo) la Giunta Cicchetti dimostra per l'ennesima volta una abissale mancanza di correttezza ed eleganza istituzionale che di per sé non sarebbe un grosso problema se tutto ciò non fosse mirato a nascondere l'incapacità e l'inadeguatezza della classe dirigente che sta governando il Comune di Rieti.
Ad esempio, non ci aspettavamo ahinoi che il mancato assessore allo sport riconoscesse il grande lavoro svolto dalla giunta precedente ma almeno si poteva evitare la pessima figura di creare disagi ai partecipanti di un evento di atletica di cui il medesimo si è appuntato la medaglia avendone, ancora una volta, pochissimi meriti.
Dopo aver inaugurato una struttura invernale come il pistino coperto a giugno lasciando la città, e i turisti, senza la piscina per tutta l'estate, la destra reatina si rende protagonista dell'ennesima figuraccia, tentando di intestarsi il lavoro fatto da altri.
Più che autodefinirsi ‘quelli del fare’ dovrebbero chiamarsi ‘quelli del dire’: l'unica certezza è che in 4 e 1/2 anni di amministrazione non solo non hanno pianificato nulla di nuovo per la città, ma arrancano anche nel portare a termine il lavoro della passata amministrazione di centrosinistra, salvo intestarsene tutti i meriti.
Rieti, 10 settembre 2021
condividi su: