Aprile 2024

CALCIO

NUOVA RIETI CALCIO: U18 VINCE ANCORA AL GREEN PARK. U17, FESTA INFINITA, BEFFA U15. BENE I DUE BIG MATCH PROVINCIALI

calcio, nuova rieti calcio

La Nuova Rieti Calcio si lascia alle spalle un fine settimana importante. Copertina alla U18 che vince la quinta di fila al Green Park e si avvia a chiudere il campionato da protagonista nel torneo Juniores B. Nei provinciali una vittoria (della U16) e un pari (della U14) permettono di mantenere la vetta, anche se la strada è lunga per la fine del campionato. Nei regionali la U17 continua la festa vincendo e godendosi la domenica e l’abbraccio di patron Federico Dionisi. U15 beffata: con due turni da giocare, ora è a -4 dalla vetta.

L’Under 18 vince l’ultima partita del campionato al Green Park e batte la capolista già promossa Città di Mentana. Finale 3 a 2 sul campo di casa per la formazione di Stefano Chiaretti. Sempre in vantaggio, gli amarantocelesti vanno a segno grazie a Basilici, D’Angeli e Del Sole. Per ora la formazione amarantoceleste è al quinto posto. Nell’ultimo turno visita al Football Talenti quartultimo. La Nuova Rieti Calcio ha 48 punti. Quinto risultato utile di fila e quinta vittoria di fila al Green Park nelle ultime uscite.

L’Under 17 di Marco De Giorgi e Claudio Mariani festeggia un altro successo. Lo fa a una settimana dalla matematica certezza della vittoria in campionato. Una festa continua. Grazie a Leonardi battuta 1-0 l’Achillea 2002 nel lunch match domenicale. Classifica: 58 i punti i reatini, 28 i romani e due turni ancora da giocare. Nel prossimo fine settimana la visita al Real Monterotondo. Sulla gara poco da dire, visto che serviva soltanto per le statistiche di fine stagione con l’Under 17 già proiettata all’Elite del prossimo anno. Il successo numero 18 per gli amarantocelesti è anche il quarto urrà di fila. Da una settimana solo festa per gli Allievi Regionali di Nuova Rieti Calcio che domenica si sono regalati anche un pranzo tutti insieme per celebrare una stagione straordinaria e hanno ricevuto abbraccio e complimenti di patron Federico Dionisi.

La terza in classifica, Achillea, pur distante, mette i bastoni tra le ruote a Nuova Rieti Calcio seconda, battendola 3-2 in un match rocambolesco e sintomo della classica giornata storta. Il gap con la prima, Accademia che vince, ora è di 4 punti con due turni da giocare. Accademia 63, Rieti 59, Achillea 46. Avanti con Verdecchia e una bellissima punizione dal limite, i reatini vanno negli spogliatoi avanti anche grazie a un miracolo di Pietraforte al 15’ mentre nel finale di tempo, Nuova Rieti Calcio bloccata dal duplice mentre è in contropiede. A inizio ripresa pari poi il sorpasso, con diverse chance sprecate dai reatini. Rosati trova il 2-2 ma a fine gara ecco il 3-2. Tutto in pochi minuti a ridosso del 30’. Ultimi due turni di speranza, ma vincendo nel prossimo turno Accademia ipotecherebbe il successo con un turno d’anticipo; Nuova Rieti Calcio giocherà in casa con Grifone.

Nuova Rieti Calcio vince le sfide chiave della giornata nei campionati provinciali. L’Under 16 di Stefano Lotto si impone a Castelchiodato contro il Città di Mentana secondo in classifica. Decisiva la rete di Cavalli nel primo tempo con l’1 a 0 che regna per tutta la partita. Diverse le occasioni da ambo le parti e gara condizionata dalla forte pioggia che si è abbattuta sulla provincia romana nel secondo tempo del match. Rieti controlla e porta a casa tre punti fondamentali per andare in fuga rispetto alla sua inseguitrice. Gap fondamentale visto che Nuova Rieti Calcio dovrà giocare contro una squadra fuori classifica che non genererà punti. A quattro turni dalla fine, Under 16 a 51 punti, Mentana a 47. Nel prossimo weekend al Green Park la partita contro Pro Fiano, terza.

In una partita a dir poco scoppiettante, la Nuova Rieti Calcio U14 mantiene la vetta pareggiando con la principale inseguitrice, Vigor Rignano Flaminio. Finale 4-4: doppio Cruciani e le reti di Fabrizi e Agostini, animano un botta e risposta in trasferta che a quattro turni dalla fine dice Nuova Rieti Calcio 53 punti, Rignano 52. Rieti incassa sugli sviluppi dei corner praticamente tutte le reti: sotto 2-0, Rieti recupera, si porta avanti due volte ma viene riacciuffata, sfiorando il 5-4. Guardia alta per gli amarantocelesti di Stefano Valentini fino alla fine del torneo, per portare a casa la promozione, anche perché mancano sfide ancora di livello. Nel prossimo weekend al Green Park arriva il Settebagni.

22_4_24

condividi su: