Maggio 2022

BASKET

NPIC, SCAGNOLI: "CI ERAVAMO PREPARATI NEL MIGLIORE DEI MODI, PURTROPPO LA FORTUNA CI HA ABBANDONATO"

basket

Terminano con una sconfitta a tavolino i play off del campionato di serie B di basket in carrozzina della Primo Emec Npic Rieti. Sabato 30 aprile, infatti, era in programma a Lecce la gara di ritorno della semifinale play off che all’andata aveva visto imporsi al Palasojourner i Lupiae Team Salento per 57 a 50. I reatini, però, già decimati da infortuni e covid, si sono trovati al PalaVentura con soli 6 elementi a disposizione. Gli ultimi 2 giocatori, infatti, a causa di un contrattempo, fortunatamente senza conseguenze, non sono potuti arrivare in tempo per l’inizio della gara. Gli arbitri, superato il tempo limite di attesa, hanno dovuto, quindi, rinviare la gara e rimettere la decisione al giudice sportivo che ha decretato la vittoria dei Lupiae Team Salento Lecce per 20-0 con la motivazione che la Npic Rieti poteva schierare solo un quintetto con un punteggio di classificazione superiore a 14,5.
“Dispiace concludere la stagione in questo modo – afferma il presidente e allenatore della Npic, Roberto Scagnoli – purtroppo la fortuna, in quest’ultima parte della stagione, ci ha abbandonato. Ribaltare il risultato dell’andata sarebbe stato sicuramente molto difficile ma ci eravamo preparati nel migliore dei modi e, nonostante le assenze, volevamo provarci. Adesso dobbiamo subito voltare pagina ed iniziare a preparare la prossima stagione con l’obiettivo minimo quello di migliorare il risultato ottenuto quest’anno”.

7_5_22

condividi su: