Novembre 2022

NPC

NPC WOMEN KO A VITERBO: TROPPO PESANTI LE ASSENZE

basket

Troppo pesanti le assenze. La Npc Women perde ancora una volta lontano dal PalaSojourner, 80 a 71 contro la Stella Azzurra Viterbo. Eppure la partenza era stata buona, con un 4 a 11 di parziale, prima della reazione della formazione padrona di casa che impatta e sorpassa (17-15). Ancora Npc, e primo parziale chiuso in vantaggio 24 a 20. Nel secondo quarto però, le tante palle perse permettono a Viterbo di prendere il controllo del match. Un’inerzia che si mantiene inalterata anche nel terzo quarto. A nulla valgono i tentativi di Rieti di aprirla, Viterbo tiene e la porta a casa. Non bastano alle ragazze di Matteucci i 35 punti di Chiarella in versione monstre per evitare il ko. 

Al termine della gara è arrivato puntuale il commento del DS Gianluca Bei "Siamo andati a Viterbo in piena emergenza e sapevamo che sarebbe stata una partita difficile anche se alla nostra portata, purtroppo le 25 palle perse finali ci sono costate tantissimo e abbiamo regalato troppi punti facili in contropiede; adesso due giorni di riposo poi torneremo in palestra cercando di recuperare almeno una tra Basile e Stoyanova per la sfida di sabato contro il Basket Roma. Sono ancora incerti i tempi di recupero per Mazzullo ma pensiamo che ci vorranno ancora 2-3 settimane prima di rivederla in campo”.

Ants Viterbo 80 Npc Women Rieti 71

20-24; 23-15; 18-14; 19-18

NPC Women: Chiarella 35, Orsini 8, Stoyanova, Tolardo 18, D'Antoni 2, Ilari 8, Graziani, Basile, Ciancarelli, Pasquetti. 

27_11_22

condividi su: