Aprile 2023

SCUOLA & UNIVERSITÀ

NPC SUI BANCHI DI SCUOLA A POGGIO MIRTETO

sport

Mattinata sui banchi di scuola per la NPC Rieti che è stata ospite dell’Istituto Comprensivo Bassa Sabina di Poggio Mirteto, plesso scolastico della cittadina sabina, frequentato da più di 200 studenti. Il General Manager Gianluca Martini, il coach Andrea Ruggieri e gli atleti Maurizio Del Testa, Lucas Maglietti e Jordan Geist hanno trascorso qualche ora in compagnia dei ragazzi che hanno approfittato del contatto diretto con gli atleti e professionisti del settore per porre domande e togliersi ogni curiosità legata al mondo dello sport e della pallacanestro in particolare.

L’incontro è stato introdotto e preceduto dal saluto del preside Francesco Trauzzi e dal vice sindaco del Comune di Poggio Mirteto, Cristina Rinaldi, che hanno accolto e salutato con favore l’incontro tra la squadra e i ragazzi come occasione per accrescere il bagaglio culturale e sportivo e favorire il confronto e lo scambio di opinioni, idee ed esperienze.

Ruolo centrale nell’organizzazione dell’incontro ha avuto Massimiliano Salustri, docente ed allenatore del Sabina City Basket, società che collabora con NPC da anni operando nel territorio della Sabina e da sempre attenta ad iniziative di questo tipo col coinvolgimento dei plessi scolastici. La Presidente del Sabina City Basket, Elena Caporali, insieme a Massimiliano Salustri hanno aperto l’incontro ed il confronto con gli studenti per poi lasciare la parola al GM Martini ed agli atleti. Alla fine della mattinata spazio per gli autografi, le foto e gli immancabili tiri a canestro per una mattinata all’insegna dello sport, del sorriso e dell’educazione.

Gianluca Martini: “Questo tipo di incontri ripagano del grande lavoro che facciamo durante la settimana. Devo fare i complimenti a Massimiliano ed Elena per il lavoro che stanno facendo che è di grande spessore. Il messaggio che cerchiamo di trasmettere ogni volta è che il lavoro, lo studio, la costanza e l’allenamento alla fine ti portano sempre a raccogliere i frutti desiderati. Da parte mia invece l’invito ai ragazzi è quello di coltivare i propri sogni, credere in ciò che si fa e non aver paura di osare”. 

Massimiliano Salustri: “Sono molto felice per il grande entusiasmo mostrato da tutti i ragazzi presenti.

Ringrazio Gianluca, coach Ruggeri, i ragazzi e il Presidente Cattani per l’entusiasmo con cui hanno accolto il mio invito a partecipare”.

condividi su: