Febbraio 2023

NPC

NPC, L'IMPRESA È SERVITA: BATTUTA IN TRASFERTA PIACENZA 80-66

basket

L’impresa è servita. Battuta in trasferta Piacenza 80 a 66 con una prestazione stellare di tutto il collettivo. 

Ceccarelli conferma lo starting five della vittoria con Casale, e parte bene grazie a Paolo Paci ( saranno 10 al termine dei primi 20 minuti, unico in doppia cifra del match). Piacenza risponde con Cesana, bravo a trovare canestri di talento puro, e Skeens che sotto ai tabelloni domina a rimbalzo offensivo. Geist spara a salve, Tucker non riesce ad entrare in partita e Piacenza va avanti grazie alla fiammata della stella McGusty, 16 a 11. Nel secondo quarto però Rieti è perfetta. Difesa super, che concede le briciole ed un attacco che gira alla perfezione. Bonacini ne piazza 7 da campione, il resto lo fa un Maglietti, ottimo in difesa e la tripla di Zugno. Geist dalla lunetta fissa il finale di secondo quarto sul 27 a 35. 

Il terzo quarto è poesia pura per Rieti. Piacenza prova a rientrare, ma Rieti tiene con una difesa perfetta ed un gioco corale da applausi. In più, si svegliano i due americani. Tucker spalle domina, ancora doppia doppia con 19 punti e 11 rimbalzi. Geist invece trova triple da fenomeno, anche per lui 19 punti con 3 su 7d all’arco. Piacenza è alle corde e non basta McGusty. La difesa su di lui da parte di Del Testa e Timperi comunque lo manda fuori giri, e la Npc va anche sul +15. Finale di gestione, che premia la Kienergia. 80 a 66 il finale, Rieti ottiene il secondo successo consecutivo in campionato, abbandonando l’ultimo posto in classifica. 

PARZIALI: 16-11;11-24;22-20;17-25

Npc Rieti: Paci 14, Tucker 19, Geist 19, Bonacini 7, Del Testa 7, Rotondo 2, Nonkovic 2, Feliciangeli, Zugno 3, Maglietti 4, Timperi 3 all Ceccarelli 

condividi su: