Aprile 2024

NPC

NPC, LE DICHIARAZIONI POST-MATCH DI COACH PONTICIELLO

npc

Di seguito le dichiarazioni post-match Paperdì Caserta - NPC Rieti di coach Francesco Ponticiello:

"Non abbiamo fatto bene né da tre né in difesa, soprattutto direi sulle situazioni di pick and roll. Nel complesso è stato un match tra due compagini che hanno diversa prospettiva, la nostra attenzione è ai playout, Caserta deve raggiungere i playout. Siamo stati poco intensi in difesa e poco lucidi in attacco. Le situazioni di tiro aperto, anche per merito della difesa di Caserta, non le abbiamo centrate. Dopo i primi dieci minuti abbiamo iniziato a fare davvero fatica, qualcosina meglio nell'ultima frazione, ma troppo poco per pensare di poter vincere in una condizione ambientale dove il tifo di Caserta è stato molto partecipe".

Sulla prestazione di Cassar:
"Cassar è un giocatore molto tecnico e quando si gioca in una modalità tecnica riesce ad esprimere il meglio, può sembrare paradossale, ma è pari pari per Paci. I momenti in cui Paci ha reso di più sono coincisi con la presenza di Cassar e viceversa, ma è chiaro che con i giocatori piccoli entrambi fanno fatica. Cassar è un giocatore che ha una dimensione di crescita in una stagione come questa. Credo che questi aspetti, per i giocatori nati tra il '99 e il 2002, vadano sottolineati".

11_04_2024

condividi su: