Ottobre 2021

EVENTI E MANIFESTAZIONI

 I GIOVANI ORGANISTI A SAN DOMENICO

Chiesa di San Domenico, 1 ottobre 2021

musica

 

Il Reate Festival continua la sua programmazione dedicata ai giovani talenti presentando gli organisti che hanno seguito il corso di Matteo Imbruno. Il 1 ottobre alle 18 (il concerto è a ingresso libero) nella Chiesa di San Domenico si alterneranno alla consolle del grande organo Dom Bedos Roubo gli iscritti Simone Di Meo, Giuseppe Rigliaco, Marco Favotto. Un’occasione rara per sentire la voce di uno strumento eccezionale che costituisce un unicum in tutta Europa. Matteo Imbruno poco prima di iniziare il suo concerto per il festival domenica scorsa ha sottolineato l’importanza di un patrimonio come quello reatino, invidiatoci da tutta Europa, per valore, bellezza e per l’inserimento degli strumenti in un contesto storico di valore irripetibile. Una constatazione tanto più interessante alla luce dell’esperienza internazionale del docente, organista titolare della Oude Kerk di Amsterdam e del museo “Hermitage Amsterdam”.

Spesso ospite di Conservatori e accademie di tutto il mondo, Imbruno questa volta ha potuto trasmettere la sua esperienza organistica a Rieti svolgendo le lezioni dal 27 al 30 settembre nella Chiesa di San Domenico, dopo aver offerto un saggio di grande maestria nel concerto di domenica 26.

Contemporaneamente il Reate Festival è alla vigilia del debutto romano della produzione di teatro musicale, La Medium di Menotti, che verrà rappresentata al Teatro Palladium sabato 2 e domenica 3 ottobre, per approdare domenica 10 alle 18 al Teatro Flavio Vespasiano di Rieti.

 

condividi su: