Giugno 2022

METANIZZAZIONE, COMITATO PIANA REATINA: PER GLI ALLACCI OTTENUTA AGEVOLAZIONE. FATE PRESTO

amministrazione, politica

"Terminati i lavori della metanizzazione nella Piana Reatina, e in attesa dei dovuti collaudi, che avverranno nei prossimi giorni, le famiglie cominciano a fare i conti con i costi di allaccio, scoprendo di non essere in grado di sostenerli. Mille euro per singolo allaccio non è infatti cosa da poco, in tempi incerti come quelli odierni e con bilanci sempre più difficili da far quadrare. - Scrive il Comitato Piana Reatina -  Messo al corrente della situazione, il Comitato della Piana Reatina si è dunque prontamente attivato con Centria Rete Gas del gruppo Estra SpA per cercare una mediazione. Alvise Casciani, nella veste di presidente del Comitato, dichiara: "Nei primi colloqui ci era stata prospettata il pagamento in due rate oppure  una formula di dilazione dei pagamenti, coinvolgendo anche un Istituto di credito. Si è però preferito optare per una soluzione diversa, che non si traducesse in una forma di indebitamento. Partendo dalla considerazione che nella Piana risiedono circa 500 famiglie, siamo perciò giunti a concordare uno sconto consistente sulla tariffa di allaccio. Di fatto, abbiamo ottenuto un'agevolazione del 50% sul prezzo". Il Comitato Piana Reatina ringrazia la Centria Rete Gas per la sensibilità e per aver deciso uno sconto cosi importante sul costo di allaccio. Nel contempo invita i residenti a contattare la Centria s.r.l., presso i propri uffici di Rieti, per ottenere la fornitura del servizio.
Tutti coloro che vorranno beneficiare di questa agevolazione dovranno però affrettarsi. C'è tempo solo fino a fine settembre 2022.
"Non era pensabile estendere oltre questo sconto - spiega Casciani - poiché successivamente agli allacci si dovrà procedere con l'asfaltatura delle strade. Pertanto, da ottobre in poi, il costo di allaccio tornerà ai valori iniziali, dovendo mettere in conto eventuali scavi su strade già asfaltate". Per ulteriori informazioni contattare il numero telefonico 333.5934114."
Il Comitato Piana Reatina

condividi su:
EMIGRANDO TRA VECCHIO E NUOVO MONDO
amministrazione, digitalizzazione, impresa