Settembre 2022

METANIZZAZIONE, CASCIANI "BENE. ADESSO SI RISOLVANO LE ALTRE CRITICITÀ"

politica

“La conclusione dei lavori della metanizzazione della Piana reatina è una ottima notizia, che finalmente giunge al termine di un iter decennale”. Lo dice Alvise Casciani, presidente del Comitato Piana Reatina.

“Finalmente i cittadini di questa area - dichiara Casciani - grazie a una rete di 26 chilometri hanno ottenuto un servizio che da tempo aspettavano. Ma ora non si può  pensare che questo   territorio abbia risolto tutte le sue criticità. La metanizzazione è soltanto il primo passo importante , il primo dei servizi che l’amministrazione comunale ha realizzato  tra quelli richiesti più  volte dal comitato".

"Per  essere considerata una zona come le altre  - incalza il presidente del Comitato - nella Piana reatina dovrà essere realizzata in tempi brevi una rete fognaria a tutela dell'ambiente, che ad oggi è totalmente assente. Non solo dovrà essere raggiunta capillarmente dal trasporto pubblico, nonché avere una illuminazione  pubblica che dia sicurezza in prossimità delle abitazione ed agli automobilisti a rischio incidenti  per il continuo attraversamento dei cinghiali lungo le strade.
Il comitato  continuerà il suo lavoro con l’onestà intellettuale che lo ha sempre contraddistinto e che, al di là delle maggioranze che si sono alternate al governo della città, lo ha spinto con la stessa determinazione a chiedere servizi pubblici per i cittadini residenti nella piana reatina ”.
"Il Comitato - conclude Casciani -  ringrazia tutti coloro che hanno contribuito alla realizzazione di questa importante opera. Sollecita     l'Amministrazione Comunale a farsi carico delle criticità ancora irrisolte che si trascinano ormai da decenni. 
La Piana Reatina ha aspettato troppo, ora non può più aspettare". 

condividi su: