Maggio 2024

MENSA SANTA CHIARA, BILANCIO ATTIVO. MARINETTI: "GRAZIE A CHI CI HA SOSTENUTO"

solidarietà

Bilancio in attivo per la Mensa di Santa Chiara O.D.V., a valle di un anno di importanti cambiamenti che ha visto compiersi il proposito della Diocesi e della Caritas di destinare al servizio il Seminario Vescovile di Piazza Oberdan. Ciò ha comportato una riorganizzazione della squadra degli oltre 200 volontari che tutti giorni (feste comprese) garantiscono un pasto caldo a oltre 40 persone e in parallelo il sostegno diretto a famiglie in difficoltà. L'attività svolta nel suo complesso dall'O.D.V. della fraternità dei terziari francescani di Fonte Colombo- tra acquisto di alimenti, aiuti economici, pagamento utenze e spese di finanziamento
- ha comportato uscite per oltre 100 mila euro, coperte per metà grazie all'Opera San Francesco di Milano, alle donazioni di aziende, associazioni e semplici cittadini (con oltre 34 mila euro), al contributo della Fondazione Varrone (16 mila euro), agli introiti del 5xmille (quasi 9 mila euro), ai proventi del progetto Un passo insieme (circa 2900,00 euro) e altrettanti da quote associative. Da rimarcare il sostegno che arriva da un fronte sempre più ampio da imprese del territorio
- Antico Forno Sorgi, Clar, La Mimosa, Musto, Naturally pinsa, Panificio Sabino, Pasta Ricca, Sano, Seko - e dalla rete di esercizi commerciali che hanno aderito al progetto di Pasto sospeso di Nome Officina Politica, che consente a tanta gente di condividere ogni giorno la propria spesa con chi non può farla.
Un'amministrazione attenta di questi proventi che sono a tutti gli effetti "beni comuni" ha reso possibile chiudere il bilancio 2023 con un avanzo di circa 20 mila euro.
"Ringraziamo la città che non ci ha fatto mai mancare la sua vicinanza e chi da Milano ha voluto sostenere la nostra Mensa - dice la Presidente Stefania Marinetti - l'Opera San Francesco è una realtà forte e radicata in un contesto molto diverso dal nostro ma è dal confronto con chi sta avanti che si matura e si cresce ed è quello che vogliamo continuare a fare"

24_5_24

condividi su: