Novembre 2022

MENSA DI S. CHIARA, ORA L'OPPOSIZIONE CHIEDE LA CONVOCAZIONE URGENTE DELLA COMMISSIONE SERVIZI SOCIALI

politica, società, solidarietà
In seguito all'interessamento della nostra redazione che ha pubblicato nella serata di ieri un video ed un articolo sull'argomento, anche l'opposizione prende atto di alcuni problemi e licenzia il seguente comunicato stampa "Leggiamo a mezzo stampa della situazione della Mensa di Santa Chiara e delle condizioni con le quali i volontari stanno distribuendo i pasti in questi giorni: la distribuzione avviene in un cortile privo di illuminazione, senza riscaldamento e senza alcun tipo di supporto, i pasti devono essere necessariamente frugali e freddi e non tengono affatto conto della dignità di tutti coloro che si rivolgono alla Mensa in questo periodo così difficile. 
Qualche giorno fa in sede di commissione Servizi Sociali - scrivono i consiglieri di opposizione al Comune di Rieti dei gruppi PD Progressisti, Rieti Città Futura, T'Immagini e Centro Democratico - abbiamo chiesto all'Assessora Giovanna Palomba come il Comune stesse lavorando per provvedere a questa situazione di emergenza. L’assessora ci ha risposto che hanno prospettato all'Associazione che gestisce la Mensa diverse alternative che però, per problemi logistici o organizzativi, non sono state accettate dall'Associazione stessa.
Crediamo che quello che sta facendo il Comune sia assolutamente insufficiente: di fatto stanno scaricando la responsabilità della mancanza di una sede su un’associazione che si adopera per arginare un’emergenza sociale nella nostra città. 
La gestione degli spazi in città sta diventando un problema sempre più serio per associazioni e realtà sociali che non trovano luoghi idonei dove svolgere le proprie attività. Nel caso della Mensa di Santa Chiara il tema diventa grave e da trattare con la massima urgenza poiché l’associazione affronta il disagio che un numero sempre crescente di nostri concittadini sta vivendo. Riteniamo che il Comune abbia il dovere di provvedere a individuare, accompagnare nella gestione e magari anche progettare insieme (vedi i fondi del PNRR e i tanti edifici che verranno recuperati) spazi idonei per l’associazione, che rispettino la dignità di tutti coloro che affrontano questo tempo difficile e che hanno il diritto di essere accolti in un luogo adatto e di avere un pasto completo e caldo. 
Per questo richiediamo una commissione Servizi Sociale urgente alla quale chiediamo la partecipazione dell'Assessora Palomba e della Presidente dell'Associazione che gestisce la Mensa di Santa Chiara Stefania Marinetti".
Rieti, 4 novembre 2022
condividi su: