Febbraio 2024

PERSONE & PERSONAGGI

L’ARMA DEI CARABINIERI SALUTA IL LUOGOTENENTE C.S. GIANLUCA BERTONE CHE LASCIA IL SERVIZIO ATTIVO DOPO 33 ANNI DI CARRIERA

persone

Il Capo Centrale Operativa della Compagnia di Rieti, Luogotenente Carica Speciale Gianluca BERTONE, classe 1971, lascia il servizio attivo nell’Arma dei Carabinieri.

Arruolato nel 1990, nel corso degli anni ha rivestito diversi e delicati incarichi distinguendosi sempre per professionalità.

Nel 1990 vince il concorso per sottufficiali e, al termine del biennio di formazione presso le Scuole Allievi Sottufficiali di Velletri (I anno) e Vicenza (II anno), viene destinato al Comando Stazione Carabinieri di Rieti.

Nel corso del 1994 il Sottufficiale viene trasferito al Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Rieti dove presta servizio fino al 2005, anno nel quale assume l’incarico di Addetto al Nucleo Operativo del Reparto Operativo del Comando Provinciale Carabinieri di Rieti.

Nel 2010 assume l’incarico di Capo Centrale Operativa, ruolo che riveste fino a questi giorni. In tale periodo, grazie alle sue capacità relazionali e ad uno stile sempre elegante e sobrio, ha ottenuto la stima e la considerazione dei colleghi, dei superiori gerarchici e del personale dipendente.

Durante la sua carriera è stato insignito delle onorificenze della croce d’oro con torre per anzianità di servizio militare, del distintivo di merito per l’impegno profuso nell’ambito dei servizi di contenimento alla pandemia da Covid-19 ed ha ricevuto sei Encomi Semplici dal Comandante della Legione CC Lazio per il prezioso contributo fornito nell’ambito di attività di polizia giudiziaria, durante il servizio svolto al Reparto Operativo.

All’atto del congedo, nel corso di una sobria cerimonia tenutasi nella caserma di viale de Juliis, ha ricevuto il saluto dei colleghi e il ringraziamento per il contributo professionale fornito, il rigore morale e la disponibilità da sempre garantita all’Arma.

Al Luogotenente Gianluca BERTONE e alla sua famiglia i più sinceri auguri da parte di tutti i Carabinieri del Comando Provinciale di Rieti.

condividi su: