Marzo 2021

PROVINCIA

L'EX SINDACO FEDELI IN RICORDO DI TONINO FONTANELLA

persone

"La perdita di Tonino Fontanella, improvvisa quanto prematura, lascia un vuoto profondo in tutti noi. Con Lui è venuta a mancare la figura di una persona particolarmente legata alla sua terra, alla quale ha dedicato molti anni in qualità di Sindaco oltre che di Assessore - queste le parole del'ex sindaco di Amatrice Carlo Fedeli - Avendo con Lui lavorato in ruoli diversi per due mandati, posso testimoniare della Sua pervicacia nel difendere sempre e comunque le sorti del nostro territorio, a volte anche penalizzato dalla lontananza geografica rispetto alle sedi delle istituzioni sovraordinate.

Sono stati dieci anni intensi, dove i differenti punti di vista che ci dividevano in talune circostanze trovavano alla fine un punto di convergenza su obiettivi comuni.

Addolora particolarmente che Tonino sia venuto a mancare in un momento delicatissimo, quale quello della ricostruzione, e non solo del Centro storico. Sin dal giorno della sua elezione, infatti, si è dedicato con tutte le forze a questo gravoso compito, trovando -ma solo con la nomina a Commissario del dr. Legnini- il vero punto di riferimento per conferire alle necessarie attività una forte accelerazione.

Comunque ricorderò le molte giornate trascorse insieme per affrontare i diversi problemi che quotidianamente si presentavano, partecipi anche i componenti la Giunta ed i consiglieri della lista. Ed è in quelle circostanze che il buon senso di ognuno facilitava il raggiungimento di decisioni unanimi.

Grazie Tonino per esserTi speso -anche oltre le forze- per la causa comune. Di questo dobbiamo tutti darTi atto. Alla famiglia vadano le più sentite condoglianze".

condividi su: