Aprile 2023

SCUOLA & UNIVERSITÀ

“UN GIORNO DA CARABINIERE”. TOCCA AGLI ALUNNI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO “A. MALFATTI” DI CONTIGLIANO

formazione

Nei giorni scorsi gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Antonio Malfatti” di Contigliano hanno visitato il Comando Provinciale Carabinieri di Rieti nell’ambito della campagna annuale che l’Arma dei Carabinieri promuove per la formazione e la diffusione della cultura della legalità tra i giovani.

I ragazzi, accompagnati dagli insegnanti, hanno potuto vivere “UN GIORNO DA CARABINIERE”. Accompagnati dal Vicebrigadiere Giancarlo Angelucci, Comandante interinale della Stazione di Contigliano, coadiuvato dall’Appuntato Scelto Antimo Cecere e da personale del Gruppo Carabinieri Forestale, hanno potuto osservare alcune delle attività espletate quotidianamente dai Carabinieri all’interno della struttura, intrattenendosi, dopo un breve saluto di benvenuto, con gli operatori della Centrale Operativa impegnata nel coordinamento delle pattuglie esterne e nelle risposte ai cittadini che pervengono attraverso il numero unico di emergenza “112”. I giovani hanno quindi potuto osservare da vicino l’autoradio Alfa Romeo “Giulia”, in dotazione alla Sezione Radiomobile della Compagnia, con l’illustrazione del funzionamento dell’equipaggiamento e della strumentazione di bordo, nonché l’apparato per il foto-segnalamento ed il rilevamento delle impronte digitali. Gli studenti hanno poi potuto constatare l’impegno che i Carabinieri Forestali profondono in difesa del patrimonio agro-forestale italiano, nella tutela dell’ambiente e del paesaggio e inoltre hanno assistito ad una dimostrazione d’intervento da parte di “Asia”, il pastore belga Malinois di quattro anni in dotazione al Gruppo Forestale Carabinieri di Rieti, impiegata dal Brigadiere Capo Daniele Formichetti nella prevenzione e repressione di avvelenamenti della fauna posti in essere mediante bocconi, esche e carcasse contenenti sostanze tossiche.

Gli incontri con alunni e studenti delle scuole della provincia continueranno anche nei prossimi giorni.

condividi su: