Maggio 2024

TEATRO

“SCHEGGE D’AUTORE” A MOMPEO NELLA RASSEGNA A PORTE APERTE: A TEATRO CORTO E’ BELLO!

teatro

All’interno della rassegna  A PORTE APERTE del Comune di MOMPEO con la direzione artistica di Renato Giordano domenica 12 maggio andrà in scena SCHEGGE D’AUTORE una serata dedicata ai Corti Teatrali, spettacoli teatrali completi ma con una durata di circa 15 minuti. I quattro corti che verranno presentati hanno partecipato alla XX Edizione del Festival della Drammaturgia Italiana SCHEGGE D’AUTORE dedicata appunto ai testi teatrali brevi e agli atti unici che si è svolta a Roma nei mesi scorsi. Il Comune di Mompeo ha da sempre patrocinato questa manifestazione Nazionale (in passato anche in collaborazione con il suo Festival del Corto) insieme allo SNAD (Sindacato degli autori di teatro). I quattro corti che verranno rappresentati sono: MOCCOLETTO di Raffaele Aufiero, con Renato Capitani e Stefano di Marco . Roma, anno 1830, narra di un incontro occasionale al ponte dei Giudii sul Tevere e di due personalità a confronto sul senso profondo della vita. LA PIETRA  ancora di Aufiero con Stefano Di Marco e Mariapaola Sistilli , regia di Capitani  è invece un omaggio ad Albert Camus nella ricorrenza degli 80 anni dalla pubblicazione del suo capolavoro filosofico “Il mito di Sisifo”. Poi DIVERBIO di Renato Capitani, con lo stesso autore in scena e Chiara Giannetti, Stefano Di Marco, Mariapaola Sistilli. La piece fa riflettere sul contrasto come sola possibilità di linguaggio, nell’incontro di alcuni personaggi accomunati dalla stessa aspirazione: la reciproca sopraffazione, in un tragicomico gioco di prevaricazioni. Chiuderà la serata il divertente  LOVE POINTS di Cristina Maria Russo, con Claudia Federica Petrella e Nadia Pollina, regia dell’Autrice. Può una relazione, consumata tra le righe di una chat di un sito d’incontri, rivendicare il suo diritto d’amore? Damiano ed Eva lo reclamano a gran voce ma, alla fine, tra le lenzuola di un paradiso di una notte, per l’uomo l’amore è stato solo un gioco mentre per Eva la sublimazione passionale di corpo e anima. Il pubblico nella serata dei Corti d’autore come da tradizione sarà chiamato ad esprimere con un voto il corto preferito che verrà premiato.  Il 12 Giugno nella Sala Fabrizio Naro del Castello Orsini Naro di Mompeo alle ore 18,00. Ingresso libero.

07_05_2024

condividi su: