Aprile 2024

NPC

LA NPC SCONFITTA AL PALASOJOURNER DA PIACENZA 62-72

basket

La NPC torna a PalaSojourner in cerca di punti salvezza e lo fa affrontando Piacenza.

È il capitano Da Campo ad aprire il match con i primi due punti. A pareggiare è l'ex Maglietti che la mette da due per poi sbagliare un libero aggiuntivo. Piacenza accelera e a 4:30 si porta sul +8, punteggio 4 - 12. Piano piano, però, gli uomini di Ponticiello rosicchiano punti ritornando sul -1, con buone transizioni offensive, ma da tre Piacenza punisce i reatini ad 1:10 dalla sirena. Negli ultimi secondi di frazione ottima azione di Melchiorri che ruba palla, con una veronica si smarca per poi tirare dal pitturato, ma il pallone sulla sirena tocca il ferro ed esce. Il primo quarto si chiude sul 16 - 19.

Seconda frazione al via con una splendida tripla di Mele, subentrato nel primo quarto a Sulina. Ancora Mele a 7:26 per il pareggio amarantoceleste. È Mele nei secondi dieci minuti a proporre le cose migliori per i reatini, sempre da una sua iniziativa nascono i due liberi messi a segno da Cassar per il +2 NPC, che rimette la testa avanti a 5:30 dall'intervallo lungo. El Agbani, però, mette una bomba che riporta sotto gli emiliani e sulla seconda possibilità offensiva per Piacenza Manenti tira una mattonata che porta ad un pallone sporco e al seguente fallo contro Rieti. Ai liberi i rossoneri pareggiano, per tornare avanti di due punti a 3:01. Al terzo tentativo El Agbani la rimette da tre portando i suoi sul +5, ma la NPC non si scompone e pochi secondi dopo con Zucca risponde con la bomba del -2. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 32 - 32.

È una tripla di Markovic a dare il via al terzo quarto, che a 5:52 stoppa anche l'avversario ed evita un nuovo canestro rossonero. A 5:44 squadre sul 38 - 40. I ritmi aumentano con continui capovolgimenti di fronte, ma anche tanti errori. Piacenza penetra la difesa amarantoceleste e mette da due a 5:06. I roster rimangono attaccati con Rieti che torna sul -1 grazie ad una splendida tripla di Melchiorri. Sul tentativo di tripla di Markovic si chiude il terzo quarto, punteggio 43 - 44.

Piacenza ritenta l'allungo con due triple consecutive che la fanno volare sul +7, score 43 - 50. Time out urgente per coach Ponticiello che deve riassestare la squadra. Basio da 2 (quindicesimo punto per lui). Sulina torna sul parquet e la mette da tre per il -6 Rieti a 6:43. Ancora Sulina da tre a 5:26 dalla fine, ma Piacenza prima da tre e poi da due in contropiede su palla persa dalla NPC torna velocemente sul +8. Gli amarantocelesti sbagliano 5/6 ai liberi in pochi minuti, mentre Criconia infila da tre per il +11 Bakery. Fallo tecnico in attacco per Soviero e tiro libero per Da Campo che lo sbaglia. Vani i restanti tentativi dei reatini di raddrizzare il match che si chiude sul punteggio finale di 62 - 72. MVP per gli amarantocelesti Zucca con 17 punti

TABELLINI

Mele 5, Da Campo 10, Markovic 9, Melchiorri 7, Cassar 8, Sulina 6, Zucca 17.

Criconia 16, Bertocco 5, Soviero 4, El Agbani 8, Mastroianni 7, Maglietti 7, Manenti 2, Ringressi 4, Basio 19.

condividi su: