Novembre 2022

NPC

LA KIENERGIA DURA UN TEMPO, POI SI ARRENDE AL PIACENZA

basket
Ceccarelli recupera Zugno, in extremis e punta sul doppio play con Maglietti confermato in quintetto. E’ un’altra Kienergia: voglia, intensità e tagliafuori attento. La partenza è devastante 11 a 2, con Timperi e Tucker protagonisti assoluti. La reazione ospite è affidata a Pascolo, ed ai recuperi di Sabatini, ma la tripla di Del Testa nel finale fissa il 16 a 10 con cui si chiudono i primi 10 minuti di gioco. Nel secondo quarto è McGusty a salire in cattedra, ma la Kienergia risponde colpo su colpo con un Zugno da applausi ed un Nonkovic bello presente a rimbalzo. Proprio i rimbalzi, saranno un fattore. Il resto lo fa Tucker che ne piazza 12, il primo tempo si chiude con il punteggio di 37 a 29 per i ragazzi di Ceccarelli.
Nel terzo quarto la reazione di Piacenza si fa sentire. McGusty il solito fattore, ma è la difesa a fare davvero la differenza. Maglie serrate, area chiusa, e Gajic tra i protagonisti. L’attacco Kienergia si blocca ed il contro parziale 17 a 10 riapre la gara. Nell’ultimo quarto sale in cattedra Cesana che con due triple consecutive scava il solco. Rieti cala anche fisicamente visti gli straordinari a cui sono costretti a causa delle assenze, alcuni giocatori. La sfortuna ci mette anche il suo zampino nel negare qualche canestro semplice. Termina 66 a 58 in favore dei ragazzi di Salieri. Per la Kienergia si tratta del quinto ko consecutivo in campionato.
Kienergia Rieti: Rotondo 2, John, Del Testa 9, Nonkovic 4, Tucker 19, Timperi 7, Maglietti 8, Marchiaro, Zugno 7, Bonacini, Roversi.
All. Ceccarelli
Ucc Assigeco Piacenza: Gajic, Franceschi, Varaschin, Miaschi 9, Pascolo 10, Querci, Skeens 8, McGusty 21, Soviero, Gherardini, Sabatini 9, Cesana 9.
All. Salieri
Parziali: 16-10; 21-19; 10-17; 11-20
13_11_22
condividi su: