Febbraio 2024

NEWS

LA GUARDIA DI FINANZA SEQUESTRA PRODOTTI DI CARNEVALE NON A NORMA

cronaca

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale Rieti, in prossimità del Carnevale, hanno intensificato le ordinarie attività di ricerca e repressione del commercio di prodotti non conformi agli standard di sicurezza previsti dalla normativa comunitaria e nazionale.

Nel corso dei controlli eseguiti presso vari esercizi commerciali della provincia, i finanzieri del Gruppo Rieti hanno sequestrato circa 400 bombolette spray per schiuma e stelle filanti, pronte alla vendita, non rispondenti ai requisiti di sicurezza previsti dalle norme vigenti e, quindi, potenzialmente pericolosi.

Nello specifico, all’esito delle verifiche i citati prodotti sono risultati privi del marchio di conformità “CE”, necessario ad attestarne la rispondenza a quanto previsto in materia di sicurezza ed il rispetto di tutte le procedure di conformità.

In alcuni casi, mancavano anche le informazioni indispensabili per il consumatore quali la composizione dei prodotti e presenza eventuale di sostanze nocive, le precauzioni d’uso, nonché la descrizione in lingua italiana. L’apposizione di tali diciture garantisce all’acquirente la consapevolezza della qualità del prodotto e, soprattutto, il suo utilizzo in piena sicurezza.

Per le irregolarità riscontrate, i titolari dei negozi sono stati segnalati alla competente Camera di Commercio per i connessi profili di carattere amministrativo, ed a loro carico è scattata anche la sanzione amministrativa di 3 mila euro.

L’attività svolta, che proseguirà per tutto il periodo del Carnevale, testimonia ancora una volta il costante impegno del Corpo a presidio della sicurezza e salvaguardia della salute pubblica, unitamente a una sempre maggiore ed incisiva azione di legalità nel più ampio contesto dell’ordine e della sicurezza economico-finanziaria, con particolare riguardo alla tutela dei diritti dei consumatori finali e della libertà di concorrenza del mercato.

5_2_24

condividi su: