Luglio 2022

EVENTI E MANIFESTAZIONI

JAZZ AL CHIARO DI LUNA GIOVEDÌ E VENERDÌ I CONCERTI A SAN GIORGIO

eventi, musica

Dopo il cinema, la rassegna estiva della Fondazione Varrone continua con la musica con due concerti in programma giovedì 21 e venerdì 22 luglio a Largo San Giorgio. 
Giovedì è di scena Alessandro Casciaro Power Trio. Vincitore del Fara Music Jazz Live nel 2016, Miglior solista nell’European Jazz Award, Alessandro Casciaro ha vinto anche il premio Siae 2017 come leader dei Karabà col progetto New Italian Jazz Generation. Con lui al piano ci saranno Andrea Esperti al contrabbasso e Antonio De Donno alla batteria in un concerto che abbraccia il concetto di modern jazz rispettando la tradizione e le origini mediterranee dei membri della band. Il concerto di giovedì farà da anteprima al Fara Music Festival, che quest’anno torna interamente in presenza con una programmazione lunga un mese - dal 21 luglio al 22 agosto – che vedrà esibirsi al Parco Cremonesi, all’interno dell’Abbazia di Farfa, oltre 80 artisti tra cui Stefano Di Battista Quartet, Franco D’Andrea, Roberto Gatto “X-Overseas”, Fabio Zeppetella Quartet feat. Fabrizio Bosso, Santa Cecilia Jazz Ensemble, Federico Calcagno & The Dolphians. 
Venerdì ancora jazz con Rebirth, l’ultimo disco di Lucio Perotti che racconta in musica una vera e propria rinascita: accanto a brani originali due standard del Jazz, Lennie’s Pennies di Lennie Tristano e Meditation, di Duke Ellington. Con Perotti al piano, sul palco di San Giorgio saliranno Giulio Scarpato al contrabbasso e Massimo Di Cristofaro alla batteria. Il concerto è una “appendice” della Settimana Musicale Mirtense che si è aperta domenica scorsa al Parco San Paolo con la direzione artistica dello stesso Perotti, e andrà avanti fino a domenica prossima. Un festival che richiama a Poggio Mirteto i suoi migliori “figli musicisti” impegnati nelle orchestre di tutta Italia e di mezza Europa con lo scopo di rinnovare una preziosa tradizione musicale locale e potenziare l’offerta culturale della Sabina, offrendo un palcoscenico importante a giovani artisti. 
I concerti sono all’aperto e iniziano alle 21. L’accesso del pubblico all’area degli spettacoli è previsto a partire dalle 20,30. L’ingresso è libero fino ad esaurimento posti. 

condividi su: