Settembre 2022

INCREMENTI LUCE E GAS, TOSTI: "APPROVATO DAL GOVERNO DECRETO AIUTI PER LE ATTIVITÀ NON CLASSIFICATE ENERGIVORE"

commercio, impresa

"Grazie all’impegno e alla determinazione di tutto il sistema Confederale è stato raggiunto un importante risultato volto a far fronte agli abnormi incrementi dei costi di luce e gas." - Lo dice Leonardo Tosti. Presidente Confcommercio Lazio Nord
"È stato, infatti, appena approvato dal Governo il Decreto Aiuti Ter che rafforza il credito d’imposta sull’utilizzo di energia elettrica e gas per tutte le attività produttive e commerciali non classificate energivore.
Questo credito d’imposta sarà pari al 30% delle spese elettriche (per le imprese dotate di contatori con potenza di almeno 4,5 kWh) e del 40% per i costi del gas.
Si tratta di un importante provvedimento che mitiga in parte gli effetti devastanti degli aumenti dei costi, ma è indispensabile adottare misure per il risparmio energetico."

16_9_22

condividi su: