Settembre 2022

INCIDENTE E FRATTURE PER UN CERCATORE DI FUNGHI, SOCCORSO DAI VIGILI DEL FUOCO

cronaca

Un cercatore di funghi, vittima di un accidentale infortunio in montagna, è stato soccorso e recuperato nella mattinata di ieri dalla squadra dei vigili del fuoco del distaccamento territoriale di Posta, in località Vezzano, territorio in agro nel Comune di Cittareale. L'uomo, percorrendo un tratto boscato particolarmente ripido e impervio, è caduto scivolando a valle riportando delle fratture agli arti inferiori. Dopo la segnalazione dell'emergenza e la mobilitazione della squadra di soccorso, il cercatore di funghi è stato individuato dai vigili del fuoco grazie all'impiego di strumentazioni Gps applicate al soccorso. Una volta raggiunto, è stato stabilizzato in una barella spallabile per il trasporto in ambienti ostili grazie alla reciproca collaborazione in sinergia con gli altri soccorritori intervenuti: personale del 118, Corpo nazionale del Soccorso alpino e speleologico e tecnici del Soccorso alpino della Guardia di finanza. L'escursionista è stato quindi trasportato utilizzando tecniche di derivazione Saf per poter procedere con versatilità e sicurezza in un luogo scosceso e accidentato per poi essere preso in carico dai sanitari del 118. Sul posto, in ausilio, i vigili del fuoco giunti dal presidio di Amatrice e i carabinieri del comando stazione di Borbona.

18_09_22

condividi su: