Maggio 2024

INAUGURATA LA ROCCA DI BEATRICE CENCI A PETRELLA SALTO

Inaugurato il 9 maggio presso la Rocca di Beatrice Cenci a Petrella Salto un nuovo cammino: il Cammino di Beatrice e delle indomite. Un itinerario ispirato alle donne che hanno segnato la storia della Valle del Salto, che si sono ribellate alle violenze, alle prevaricazioni. Dedicato a quelle donne che, in qualche modo, hanno rotto gli schemi della figura femminile del tempo.

Si inizia quindi con Beatrice Cenci rinchiusa a Petrella Salto per essersi ribellata al padre/padrone, si prosegue con Santa Filippa Mareri che ha sfidato la famiglia pur di prendere i voti e così via lungo il percorso che collega i 7 Comuni che circondano il Lago del Salto per raccontare anche la forza delle donne comuni che lavoravano i campi, crescevano i figli partoriti senza aver mai visto un ginecologo e restavano sempre e comunque dignitosamente ai margini della società pur essendone i cardini.

Il cammino è stato ideato e creato da Associazione Jump asd-ape e Movimento Tellurico con il sostegno della Comunità Montana Salto Cicolana e della Rete Nazionale Donne In Cammino, oltre che con l’ausilio di associazioni e una serie di attività ricettive della zona per l’aspetto logistico.

I Sindaci di ogni tappa terranno a battesimo il percorso ad anello che si estenderà per circa 110 km.

Per questo primo step la partenza è il 10 Maggio e coprirà il percorso da Petrella Salto a Fiamignano, l’11 Maggio Fiamignano/Borgorose e il 12 Maggio

Borgorose/Pescorocchiano con visita alle Grotte di Val de Varri.

condividi su: