Aprile 2021

IL PD CITTÀ DI RIETI SU VENDITA FARMACIE COMUNALI

politica

"Mentre il presidente della Provincia riconosce e sottolinea il ruolo e il valore delle farmacie in questo periodo storico, i suoi colleghi che per sfortuna dei reatini stanno governando il Comune di Rieti si muovono in direzione opposta - evidenzia Il PD cittadino - Calisse durante l'inaugurazione della nuova farmacia a Poggio Fidoni ha sottolineato il fatto che le farmacie ‘ giocheranno a breve un ruolo fondamentale anche nella campagna vaccinale’ però ha dimenticato di ricordare che i suoi colleghi di partito e di coalizione al Comune di Rieti hanno intrapreso una strada diametralmente opposta come dimostra la mancata disponibilità delle farmacie pubbliche reatine a eseguire i tamponi e soprattutto come dimostra la decisione di avventurarsi nella privatizzazione di questi importanti avamposti di tutela della salute dei cittadini.

Un’operazione quest’ultima inaccettabile, sia dal punto di vista sociale che da quello economico dato che il Comune andrà a perdere uno dei pochi asset capaci di dare liquidità alle esangui casse comunali."

13_04_21

ph M. D'Alessandro

condividi su: