Maggio 2022

EVENTI E MANIFESTAZIONI

IL PASSO UMILE E LIETO III EDIZIONE: IN CAMMINO CON SAN FRANCESCO NELLA VALLE SANTA

spettacolo

Prende il via questo fine settimana la terza edizione del Festival “Il Passo Umile E Lieto” che sta riscuotendo grande interesse e partecipazione nel territorio sabino e che vede il coinvolgimento di numerosi artisti.
Il Festival si svolge nei luoghi più importanti di san Francesco nel Reatino – santuari, chiese, palazzi, siti della memoria – in un calendario di spettacoli musicali variegato che permette di conoscere un itinerario artistico, storico e monumentale di grande fascino e interesse legato proprio alla vicenda terrena del santo in questa area del Lazio.
Ad aprire le danze saranno Stefano Saletti & Banka Ikona il 28 maggio alle 18.30 presso gli Archi del Palazzo Papale di Rieti. Il gruppo presenterà “Mediterraneo ostinato”, finalista alle Targhe Tenco 2021. Il progetto di Saletti & Banda Ikona è un manifesto di un nuovo possibile "Mediterranean Power" nel nome di un passato fatto di arte, cultura, porti aperti, incontri, scambi che come una grande rete si sono intrecciati creando nuovi percorsi, storie condivise e una comune anima mediterranea.     
Seguirà alle 21.00, sempre agli Archi del Palazzo Papale di Rieti il concerto dal titolo “Mater Sabina” di Susanna Buffa e Raffaello Simeoni. Mater Sabina è uno spettacolo un omaggio alla Sabina, terra aspra e dura, capace di regalare emozioni forti ed intense, di stupire e di meravigliare chiunque l'attraversi.
Il giorno successivo invece sarà la volta del virtuoso Mimmo Epifani, accompagnato alla chitarra dal grande Michele Ascolese. Lo spettacolo “Tutti Santi”, programmato presso il Santuario di Fonte Colombo alle ore 16.30 sarà occasione per ascoltare diavolerie ritmiche e armoniose serenate, in un repertorio originale e coinvolgente. Sempre il 29 maggio, presso l’incantevole Chiesa di San Giovanni di Contigliano, alle ore 18 il concerto di Enerbia dedicato alla Via Francigena. Enerbia è uno dei gruppi italiani più attivi nel campo della musica antica e tradizionale. Nei lori spettacoli paesaggi fisici trovano riscontro nei paesaggi sonori, trasmessi oralmente nella musica tradizionale, ancora oggi vivissima.
Il Festival è curato da Finisterre, Associazione Culturale Mundus e Promis Progetto Missione con il contributo della Regione Lazio, del Comune di Rieti, con il patrocinio di Comune di Contigliano, Greccio, Labro e Poggio Bustone, in partnership con Fondazione Musica Per Roma, Diocesi di Rieti, Melos International, Provincia dei Frati Minori di San Bonaventura e La Valle del Primo Presepe.
Programma
28 maggio h. 18.30 - Rieti
Archi del Palazzo Papale
STEFANO SALETTI & Banda Ikona
Mediterraneo Ostinato

28 maggio h. 21.00 - Rieti
Archi Palazzo Papale
Susanna Buffa & Raffaello Simeoni
Mater Sabina

29 maggio h. 16.30 - Rieti
Santuario di Fonte Colombo
Mimmo Epifani
Tutti Santi

29 maggio h. 18.00 - Contigliano
Chiesa San Giovanni
Enerbia
La Via Francigena

12 giugno h. 18.00 - Greccio
Santuario Francescano
Coro Lauda Popolare
Messa Popolare

12 giugno h. 19.30 - Labro
Ex Convento Francescano
Trio Diatonico
Circo Maraviglia

16 giugno h. 21.00 - Rieti
Chiostro Sant’Agostino
Coro Rosati
A piene mani

18 giugno h. 17.00 - Rieti
Archi del Palazzo Papale
Ritmo Vitale feat. francesca trenta
Danze della terra e Musiche del cuore

18 giugno h. 18.00 - Rieti
Archi del Palazzo Papale
Giovanna Marini
Tra sacro e popolare

19 giugno h. 17.00 - Poggio Bustone
Convento San Giacomo
La Sordellina
La musica perfetta

19 giugno h. 18.30 - Rieti
Archi del Palazzo Papale
Mimmo Locasciulli
Come una macchina volante

22 giugno h. 20.30 - Rieti
Chiostro Sant’Agostino
Rachele Andrioli con Davide Rondoni
Leuca

22 giugno h. 21.30 - Rieti
Chiostro Sant’Agostino
congrega del tamburo feat. Toni Esposito
La Notte dei Tamburi

condividi su: