Maggio 2022

EVENTI E MANIFESTAZIONI

FARA IN SABINA: DA MAGGIO A GIUGNO GLI EVENTI DI 'FARA CITTÀ IN FIORE'

eventi, provincia

Da maggio a giugno la Città di Fara in Sabina si trasforma in “Città in Fiore” con tre importanti manifestazioni vivaistiche: il 7 e 8 maggio avrebbe dovuto debuttare alla sua prima edizione la mostra mercato di piante insolite e rare “Tra l’Oleandro e il Baobab” presso il Belvedere di Fara capoluogo, ma a causa del previsto maltempo, l'evento è stato rinviato all'11 e al 12 giugno; il 28 e 29 maggio torna presso l’Abbazia di Farfa “Fiori in Farfa”, storico e atteso appuntamento della mostra mercato del giardinaggio di qualità; il 4 e 5 giugno infine ci sarà ”Passeggiando tra le Rose a Fara in Sabina”, rinomato evento della Città per gli appassionati del settore.
“Fara in Sabina da maggio a giugno si trasforma in una “Città in Fiore”, celebrando la bellezza di un settore importante che vogliamo incentivare con tre diverse, bellissime manifestazioni del territorio - dichiara il Sindaco Roberta Cuneo -. L'11 e il 12 giugno avremo “Tra l’Oleandro e il Baobab”, un evento nuovo, alla sua prima edizione: una mostra mercato di piante insolite e rare, non reperibili nella normale distribuzione dei garden center, presso il belvedere di Fara capoluogo. Successivamente avremo due appuntamenti storici, diventati ormai punti di riferimento per gli appassionati del settore, e che hanno sempre richiamato un elevato numero di spettatori e turisti: il 28 e 29 maggio tornerà infatti “Fiori in Farfa” presso l’Abbazia dell’antico borgo di Farfa, mentre il 4 e 5 giugno ci sarà “Passeggiando tra le Rose a Fara in Sabina”. La bellezza di un territorio e dei suoi Borghi si unisce con questi eventi alla bellezza della natura e di un settore da sostenere. Ringrazio le associazioni e i professionisti per il lavoro che stanno svolgendo nell'organizzazione delle manifestazioni. Puntiamo a diffondere una cultura della bellezza che crediamo essere fortemente attrattiva non solo per i residenti ma anche per i turisti, come volano per l’economia e la valorizzazione del territorio”.

condividi su: