Maggio 2022

REGISTRO DI CLASSE

I BAMBINI DELLA PRIMARIA 'CIRESE' HANNO ACCOLTO GLI ATLETI DI SPECIAL OLYMPICS

scuola, solidarietà

I bambini della scuola primaria “Cirese”, hanno accolto domenica scorsa, in piazza Vittorio Emanuele la torcia degli atleti di Special Olympics . I “ciresini” delle classi prime, accompagnati dai loro genitori e dagli insegnanti hanno assistito con incontenibile entusiasmo all’ arrivo della torcia olimpica. Rieti è stata scelta come una delle 44 tappe del “Torch Run”, il viaggio che il vessillo per eccellenza delle olimpiadi  sta compiendo  per attraversare tutta la penisola, in attesa dei giochi di Torino 2022, giochi che dopo due anni di stop torneranno per portare il loro messaggio di inclusione, allegria e sportività. La fiaccola è partita il 18 Marzo da Udine e sarà a Torino il 5 giugno per la cerimonia di apertura.  Gli studenti delle classi prime del “Cirese” conoscono bene Special Olympcs ed il suo operato perché hanno partecipato al progetto Young Athletes Program nel corso di questo anno scolastico, sperimentando i percorsi in palestra ed il modo di fare sport dell’ associazione che da sempre promuove l’ inclusione e l’ amore per gli altri oltre la disabilità. Domenica scorsa è stato dunque un gioco da ragazzi per gli studenti indossare la maglia blu “d’ordinanza” e salutare, alle 11e 30 circa l’ arrivo della torcia, tutti uniti e felici di esserci all’ insegna del giuramento dell’ atleta Special “Che io possa vincere, ma se non riuscissi che io possa tentare con tutte le mie forze”.

11_5_22

condividi su: