Dicembre 2023

SCUOLA & UNIVERSITÀ

GLI STUDENTI DELLO JUCCI IN FINALE PROGETTO IMUN

formazione, scuola

Nei giorni 21-24 novembre 80 studenti dell’I.I.S. Jucci hanno vissuto un’esperienza completa e di alto valore formativo, partecipando alla fase finale del progetto IMUN che si è svolta a Roma in sedi prestigiose quali, ad esempio, il teatro Brancaccio.

In queste giornate conclusive, dopo una fase preparatoria fatta di incontri in presenza, riunioni online e lavoro individuale, gli studenti appartenenti perlopiù alle classi terze e quarte dello Scientifico e primo e secondo Liceo Classico hanno vestito i panni di ambasciatori dell’Onu rappresentativi dei vari paesi, divisi in sottocommissioni quali LEGAL, ECOFIN, UNESCO, SOCHUM, SPECPOL.

I temi trattati sono attuali e di grande importanza: il futuro impatto dell’Intelligenza Artificiale sul mondo del lavoro, le tecnologie nucleari per diagnosticare e combattere i tumori, la pace e la sicurezza garantite dalla cooperazione internazionale e molti altri argomenti di pari spessore.

Il progetto è stato portato avanti interamente in Inglese, cosicché gli studenti hanno potuto usare la lingua in contesto, dibattendo tematiche stimolanti, confrontandosi e preparandosi così ad essere i leader di domani e cittadini più consapevoli.

Il giorno 24, nel corso della cerimonia conclusiva, rallegrata anche da momenti di intrattenimento, il nostro Istituto è stato premiato come “Best Big Delegation” ma la soddisfazione maggiore è stata quella di veder salire sul palco per ricevere le “Honorable mentions” Aya Sidqi, Filippo Melchiorre, Gabriele Martoni, Gaia Cricchi, Giulia Cecilia e Luca Mica per il Liceo scientifico ‘C. Jucci’ nonché Camilla Mostarda e Lucia Picuti per il Liceo classico “M.T. Varrone. Ad essi, ma anche a tutti gli altri partecipanti, va il nostro plauso per l’impegno e la serietà dimostrate in tutte le fasi del progetto.

condividi su: